Auguri Mamma - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Domani, 10 maggio, con tutta l'emozione che abbiamo in corpo, saltando per la gioia, ci troveremo probabilmente con il vassoio in mano per portare la colazione a letto alla nostra mamma facendole tanti auguri. Dovremo star attenti a non far cadere il succo d'arancia o il toast venuto un po’ bruciacchiato, ma la mamma sarà contenta lo stesso perché sa che lo abbiamo fatto con il cuore.


La nostra mamma: il primo battito che sentiamo appena nati, le prime lacrime che vediamo appena i nostri occhi cominciano ad abituarsi alla luce. Quante emozioni condividiamo con colei che ci ha messo al mondo, che ci ha “sopportato” per nove mesi mentre le procuravamo nausee mattutine o le davamo calci, e lei come rispondeva? Con una carezza alla pancia e un sorriso.


Siamo cresciuti insieme, con le strigliate per aver fatto tardi o perché abbiamo preso un brutto voto a scuola, la complicità nella scelta dell’abito da sposa e l'emozione nel dirle “diventerai nonna”.
Lei è la nostra ancora di salvezza nei momenti bui e in quelli di gioia infinita, lei è sempre con noi sia fisicamente che spiritualmente e domani non scordiamoci di dirle: auguri Mamma!


Anna Puccia
(9 maggio 2015)





Post Bottom Ad

Pagine