Ultime Notizie

Cinque modi per migliorare la vista

È raro, di questi tempi, trovare qualcuno che non abbia alcun problema alla vista. Colpa della tecnologia perché gli schermi, luminosissimi, affaticano gli occhi oltre ogni misura; colpa dello studio perché stare chini ore e ore a leggere pesa alla testa e, di conseguenza, alla vista; colpa dello stress e dei nostri ritmi frenetici perché, si sa, quando si è veloci, e precipitosi, e perennemente in ritardo – perché la vita nel 2015 è una vita vissuta sempre sull’orlo del rasoio – il corpo ne risente.


Ecco perché quando si parla di vista e di rimedi per migliorarla tutti aprono le orecchie e si mettono comodi. Oltre l’invenzione, prevista per un futuro non troppo lontano, che permetterà di avere schermi in grado, tramite particolari algoritmi e giochi di luce, di correggere l’immagine rendendo gli occhiali e le lenti a contatto superflui, vi sono altri cinque modi per migliorare la vista.
Corri o cammina quotidianamente. Uno studio dimostra che 40 minuti di attività fisica al giorno diminuiscono il rischio di cataratta. Uno stile di vita sano permetterebbe anche di ritardare quanto più la degenerazione maculare, principale causa di perdita della vista nei Paesi industrializzati.


Mangia sano. Vi sono alcuni pigmenti che, assunti con il cibo, aiutano una corretta visione. Luteina, zeaxantina e mesozeaxantina proteggono la macula. Inoltre carote, peperoni rossi, cavoli, spinaci e broccoli proteggono gli occhi dalla degenerazione legata all’età.
Gioca ai videogiochi (con moderazione). Benché le luci disturbino, nella maggior parte dei casi, gli occhi vi sono anche giochi che, addestrando il cervello a una maggiore acutezza visiva, aiutano nel trattamento dell’occhio pigro.


Passa tempo all’aria aperta. Pare che giocare in enormi distese di aria pura – come ad esempio un parco – permetta di abituare i propri occhi a mettere a fuoco oggetti lontani diminuendo il rischio di sviluppare miopia. Inoltre la luce naturale è un toccasana dopo le ore passate davanti alle luci artificiali di smartphone, tablet o tv.
Se necessario, ricorri alla chirurgia. I moderni metodi chirurgici permettono anche agli anziani che da decenni portavano fondi di bottiglia di tornare a una vista da falco. Si tratta di un’operazione laser, con rischi contenuti e vantaggi enormi.
E ora, be’, buona visione.


(26 maggio 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.