Ultime Notizie

Elezioni Gran Bretagna: Cameron stravince, disfatta di Miliband e dei laburisti

Quando la vittoria arriva contro tutti i sondaggi e i pronostici il suo sapore è ancora più dolce. Lo è sicuramente per David Cameron e per la sonora sconfitta inflitta ai laburisti di Ed Miliband.


Le elezioni del Regno Unito vedono i cittadini britannici confermare il premier conservatore uscente per un secondo mandato. Una conferma che supera ogni aspettativa e che vede il suo numero di seggi salire dai 306 del 2010 ai 329. Un numero che, insieme agli 8 seggi dei liberaldemocratici di Nick Clegg, gli permette di ottenere la maggioranza assoluta. Flop dei laburisti di Ed Miliband che ottengono solo 232 seggi. Terzo partito risultata l’Ukip di Nigel Farage col 12,5% dei consensi, ma con un solo seggio conquistato.


E all'indomani dei risultati elettorali un vero terremoto si scatena sui partiti. Ben tre leader hanno rassegnato le dimissioni. Inevitabile per Miliband, che esce malconcio da questo scontro; ma arrivano anche quelle di Nick Clegg, che pur entrando nella maggioranza vede calare sensibilmente il suo numero di seggi, e quelle di Farage, che rimane fuori dal Parlamento. Sorridono invece gli indipendentisti scozzesi che hanno ottenuto 56 seggi sui 59 disponibili, dopo la sconfitta nel referendum sull'indipendenza.


Adesso Cameron promette il referendum pro/contro l’Unione europea. Entro il 2017 gli elettori potranno scegliere se rimanere nell'Unione europea o se uscirne.


Federica Chiappori
(9 maggio 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.