Ultime Notizie

Tre giorni per morire: le cose non sono come sembrano

Emma Campano è lo stereotipo della ragazzina ricca americana: bionda, alta e magra vive una vita da snob – tra vizi e richieste – e frequenta la Westfield – una delle tante classiche, prestigiose accademie per i figli di chi nel conto in banca ha più soldi di quelli che saprebbe contare. 


La mamma Abigail, ex avvocato, tra centri benessere, tennis al Club e shopping sopporta, pur di continuare quel tenore di vita degno di una reale, le numerose scappatelle del marito Paul – un marito che peraltro ha amato tanto e che continua ad avere su di lei una forte attrazione. Ma le loro vite cambiano, in fretta e inesorabilmente. Quando Abigail, in quello che sembra un giorno normale, torna a casa lo scenario dinanzi ai suoi occhi le appare quanto macabro irreale: una ragazzina bionda, alta e magra – proprio come la sua Emma – giace riversa a terra, immersa nel suo stesso sangue e con la faccia sfigurata, nella cameretta rosa della figlia mentre un ragazzo si muove verso di lei con un coltello. Le cose non sono, tuttavia, come sembrano. Troveremo, non necessariamente in quest’ordine, un omicidio efferato opera di un novello killer guidato da mani esperte, un omicidio frutto di un errore, una conta al rovescio per salvare un’anima innocente dal buio della morte, una vita condotta agli angoli della società per scappare dal proprio passato. Will Trent, agente speciale del Georgia Bureau of Investigation, e Faith Mitchell, detective della polizia di Atlanta, collaborano per risolvere il caso e, benché all’inizio sembrino non pochi i problemi tra loro, dimostreranno che l’uno completa l’altro durante le indagini. Quel che è bene, finisce bene… certo, se per bene intendiamo la vita segnata da un trauma di entità incalcolabile e non la morte.



Scheda del libro
Titolo: Tre giorni per morire
Autore: Karin Slaughter
Editore: Time Crime
Anno: 2012
Pagine: 471


(19 maggio 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.