Jeb Bush si scaglia contro Hillary Clinton - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Jeb Bush si scaglia contro Hillary Clinton

Share This
In un'intervista di martedì scorso concessa a Fox News, Jeb Bush, nuovo volto per i candidati repubblicani alla presidenza USA, si è scagliato in modo piuttosto duro contro la candidata democratica Hillary Clinton.


Pur ammettendo l'intelligenza e le capacità della Clinton, il “nuovo” Bush non ha esitato nell'affermare di non avere davvero idea di quali siano i suoi successi. "In otto anni da senatrice ha fatto passare solamente tre leggi. In tutta onestà - prosegue - come segretario di Stato... Siamo tornati indietro nei rapporti con la Russia, siamo venuti meno a certi accordi; la Libia in generale, anche mettendo da parte Benghazi, è stato un fallimento completo".


Bisognerebbe domandare a Jeb Bush quali siano, secondo la sua opinione, le responsabilità personali di questi insuccessi che attribuisce ad Hillary Clinton. E, aggiungo senza malizia, quale sia il suo personale ruolo nella recente storia politica dell'America che prescinda dal portare un cognome tanto importante.


Erika Mastrorosa
(19 giugno 2015)





Post Bottom Ad

Pagine