Ultime Notizie

L’elisir della giovinezza: arriva la mini-dieta che allunga la vita

Digiunare, o meglio, quasi, farebbe bene. Secondo alcuni specialisti, un regime alimentare molto rigido, da seguire solo cinque giorni al mese, aiuterebbe a prevenire talune malattie come quelle cardiovascolari, il diabete, e l'obesità.


Si tratta della dieta “mima-digiuno” (Dmd), o semi-digiuno che, grazie ad una combinazione studiata di grassi, carboidrati e integratori, permetterebbe di dimezzare l'assorbimento calorico giornaliero con conseguente perdita di peso.
Ma c'è di più, i fautori di questa dieta, tra i quali Valter Longo, ricercatore italiano della University of Southern California (Usc) nonché dell’IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare) di Milano, che è stato uno dei primi a sperimentarla, sostengono che essa contribuisca a rallentare il deterioramento delle cellule, prevenendo tumori e invecchiamento.


In effetti, come riporta lo studio pubblicato sulla rivista di settore Cell Metabolism, i test condotti fino ad ora su alcune specie animali e sull'uomo hanno dato risultati molto promettenti. Questa dieta agirebbe direttamente sul sistema nervoso e immunitario del nostro organismo con gli stessi effetti della mancata assunzione di sostanze nutritive, evitando di alimentare, e quindi far crescere, potenziali cellule nocive. Pur non trattandosi di un digiuno drastico, il fisico, lo percepirebbe come tale, per cui, nelle persone già affette da cancro, la minima assunzione di calorie stimolerebbe il bisogno di nutrimento delle cellule tumorali lasciando “incontaminate” quelle sane, che verrebbero, peraltro, preventivamente protette dagli eventuali effetti tossici della chemioterapia.


Tuttavia è bene ricordare che la dieta “mima-digiuno” non implica la privazione di cibo solido e la sostituzione di esso con soli liquidi. Si tratta di un regime specifico di alimenti, da assumere secondo precise indicazioni del medico, direttive da seguire alla lettera da coloro che soffrono di diabete e devono assumere farmaci specifici come insulina e metformina.


(21 giugno 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.