Ultime Notizie

Rivoluzione nella medicina: arriva il farmaco che ripara i tessuti all'istante

Avete presente i cartoni animati che guardavamo quando eravamo piccoli e che qualcuno di voi guarda oggi con i figli? Ecco, nel mondo dei cartoon, quando un personaggio si faceva male, arrivava subito l'amico o stregone della situazione in grado di curare le ferite del malcapitato in un batter d'occhio grazie ai propri poteri magici. Pura invenzione, direte voi. Eppure, pare che queste doti curative miracolose esistano davvero.


Uno studio, condotto da un’equipe di ricercatori della Case Western Reserve University e dell’University of Texas Southwestern Medical Center e pubblicato sulla rivista Science, ha dimostrato che è possibile riparare i tessuti feriti o lacerati all'istante, con una pillola che è in grado di ripristinare le membrane di rivestimento di taluni organi fondamentali quali colon e fegato, nonché del midollo osseo degli animali. Come hanno dimostrato i primi test, il farmaco Sw033291, costituito da prostaglandina E2 o PGE2 (una molecola prodotta naturalmente dall'organismo) agisce come una vera e propria “vitamina ricostituente” delle cellule staminali, accelerando il processo ricostruttivo delle membrane epiteliali e del peritoneo. Ciò, come osservato dal gruppo di ricercatori, permetterebbe di aumentare le possibilità di trattamento di alcune malattie, perché le ferite verrebbero medicate in tempi molto più ristretti rispetto al normale.


Dunque, sviluppando nuovi farmaci a base di Pge2 e inibendo la quantità di deidrogenasi 15 idrossiprostaglandina (15-PGDH), un gene presente nel corpo umano che riduce l'azione dello straordinario farmaco, si arriverebbe a curare più efficacemente e in modo celere anche gravi disturbi.


(16 giugno 2015)





Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.