Ultime Notizie

A tutto mercato: il cambio di rotta delle squadre italiane

Con la stagione estiva che avanza il calciomercato diventa rovente: si coglie già un’inversione di tendenza da parte delle due milanesi che hanno rinforzato immediatamente le rispettive compagini. La Juventus, regina indiscussa dell'anno corrente, sarà rivoluzionata nel gioco non potendo più contare sui suoi perni principali. Per quanto riguarda le due romane le troviamo ancora in una fase di stallo. Infine troviamo il Napoli intenta ad attuare una strategia low cost.


Le strategie
Focalizziamo adesso l'attenzione sulle varie strategie adottate dai team nostrani: l’Inter sembra decisa sulla rivoluzione in fase difensiva con l'acquisto di Miranda, Murillo e Montoya. Dopo un derby di mercato per il centrocampista Kondogbia, si sta lavorando per concedere al Mancio il trequartista necessario ai suoi schemi. Al momento sembra essere Jovetic il concorrente perfetto, dopodiché, per accorciare il gap, la società nerazzurra necessiterebbe solo di una seconda punta rapida, dal dribbling facile.


La Juventus con l'addio del maestro Pirlo e dell'apache Tevez sta rigenerando i suoi schemi: con l'arrivo dell'estroso Dybala e il concreto Mandžukić, la società bianconera necessità di un fantasista sulla trequarti che crei superiorità tra le due linee e che il tecnico Allegri ravvede nel verdeoro Oscar. Indubbiamente in questo clima di cambiamenti quali l'acquisto del nuovo trequartista, il rientro in società di Del Piero in veste di dirigente e il rinnovo di contratto del principe Marchisio, un cavillo di fondamentale importanza sarà non vendere Pogba.
In casa Milan si festeggia l'arrivo di Bacca e Bertolacci. Acquisto astuto quello di Bertolacci, difatti il giocatore sottovalutato, considerando il grande rendimento avuto finora, è stato comprato da Galliani per compensare il mancato riscatto del bomber Destro. Alle mura rossonere troviamo ancora affisso il cartello "work in progress", dato che attualmente non hanno ancora sistemato la difesa per la quale il tecnico rossonero ha chiesto Romagnoli e sta spingendo, dopo l'addio del Faraone, per portare alla sua corte anche Witsel.


A Napoli con l'arrivo del nuovo tecnico Sarri ci sarà un cambio di formazione che porterà all'introduzione del regista che ha il nome del neo-acquisto Valdifiori. I tifosi partenopei, però, si aspettano qualcosa in più dalla società per dare concretezza al reparto difensivo soprattutto dopo il mancato arrivo di Darmian, finito allo United.
Aspettando notizie su Roma e Lazio possiamo dire che siamo solo all'inizio ma si preannuncia, finalmente, un campionato ai livelli a cui l'Italia era abituata fino al buio di Calciopoli.


Francesco Aiello
(14 luglio 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.