Ultime Notizie

Ferie: quando i benefici superano i problemi

Le ferie sono spesso sinonimo di felicità ed influenzano positivamente tutta la sfera psico-fisica dell’homo sapiens (umore-sonno-appetito-sesso) ed al solo parlarne, in ufficio come dal panettiere, rapidamente ci si sente meglio e dunque si è più incoraggiati a fare di più.


Le ferie, di romana nascitura, sono per tutti un piacere e come nell’antichità servono a “distrarre” mente e corpo dai doveri quotidiani; che si frequenti la movida spagnola delle ramblas di Barcellona o la discoteca di Ibiza tutta trasgressione ed eccesso oppure di contro si scarpini il tranquillo sentiero dolomitico sotto gli sguardi curiosi delle mucche, le ferie sono divertimento all’ennesima potenza grazie al quale si godrà di molti benefici a lungo termine.
I privilegiati, che in questi anni di crisi si sono potuti permettere una vacanza, già al solo pensiero di correre in agenzia o far tutto da soli interrogando il web a caccia di offerte si sentono meglio e d’incanto lo stress casa-lavoro-casa è dimenticato; in ferie ci si vuole divertire e basta, conta lo spirito, non l’età anagrafica e non è più un tabù nemmeno l’attività fisica dopo una certa età.


Scambio casa, couchsurfing, farsi ospitare in villa con gli amici o con la famiglia allargata anche in località meno mondane ma comunque ricche di fascino sono le opzioni più trendy degli ultimi anni e logicamente sono legate a situazioni di disponibilità finanziaria alquanto dissimili ma è in tutti i casi vacanza dei sogni ove si soggiorna in una sorta di unicità.
Qualcosa cambia (in peggio) con la prole al seguito, l’ansia di una mamma che rimane sveglia tutta la notte fino a che la figlia non è rincasata, rientra nella categoria “problemi”. Giusto sì che i giovani in vacanza si divertano ma la statistica in tal caso è impietosa, perché il maggior numero di incidenti avviene proprio di notte quando i ragazzi lasciano le discoteche. Una soluzione potrebbe essere quella di aprire prima questi locali per chiudere più presto, forse, ma soprattutto conterà sempre di più in futuro l’essere implacabili, da parte delle Forze dell’Ordine, con i pazzi al volante soprattutto se hanno bevuto: essere genitori è un mestiere difficile dovunque e da questo punto di vista in Italia diventa addirittura un’impresa eroica.


Per ovviare a queste ansie una pratica naturale made in Usa, l’osteopatia, è un vero toccasana contro lo stress psico-fisico ed in questo il “Boss” insegna in quanto è ormai noto che in occasione del tour italiano, Bruce Springsteen ha spesso usufruito di queste sedute utilizzando varie tecniche manipolative per eliminare tensioni e stimolare il sistema neurovegetativo in modo da ritrovare la giusta “carica” per affrontare tre ore di concerto. Le performance di altissimo livello a cui hanno assistito i suoi fan non lasciano dubbi sui benefici a riguardo; per i vacanzieri, invece, di stress, se ne riparlerà fortunatamente solo al rientro dalle ferie.


(16 luglio 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.