Gli effetti del terrorismo sui bambini: il libro scritto da una bambina nigeriana - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Gli effetti del terrorismo sui bambini: il libro scritto da una bambina nigeriana

Share This
Una bambina nigeriana di nove anni ha di recente presentato un libro dal titolo Gli effetti del terrorismo sui bambini. Splendour Joe Abisoye, questo il nome della giovane autrice, si è recata al quartier generale della Difesa nigeriana accompagnata dai genitori. Splendour ha raccontato come il libro sia stato ispirato da una visita presso un centro per i rifugiati interni nel nord della Nigeria.


Colpita dalle parole dei bambini che ha incontrato, la piccola autrice non ha potuto far altro che condividerle. In un Paese costantemente minacciato dall’organizzazione terroristica Boko Haram, Splendour dice: “Molti bambini mi hanno detto che in cambio di protezione preferirebbero far parte del suo gruppo”. Ma tutti questi terroristi, prosegue l'autrice, sono stati un tempo bambini e questo è il segno evidente che l'unica via per eliminare il terrorismo alla sua radice sia l'educazione.


Il generale Olukolade ha lodato il coraggio e la bravura di Splendour Joe Abisoye, sostenendo che questo sia il tipo di insegnamento che si vuole impartire ai bambini. Il tentativo di Splendour è ora quello di utilizzare il quartier generale della Difesa come piattaforma di lancio per una maggiore distribuzione del libro, perché venga distribuito in tutti i campi di rifugiati e nelle scuole militari della Nigeria.


(5 luglio 2015)





Post Bottom Ad

Pagine