Ultime Notizie

La ricetta: Rotolo “Raffaello”

Tra tutti i cioccolatini che ci sono in commercio, uno dei miei preferiti è il “Raffaello”: una morbida pralina fatta di cioccolato bianco, cocco e mandorle. Così, approfittando del compleanno di mia nonna e di mio cugino, ho voluto realizzare un rotolo dai sapori dell'omonimo cioccolatino. Non è il classico dolce leggero da gustare in estate, ma ogni tanto uno strappo alla regola si può fare, siete d'accordo con me? Per amalgamare gli ingredienti io ho usato la ricotta, ma voi potete usare ciò che più vi piace, o addirittura fondere il cioccolato bianco e inserirci tutti gli altri ingredienti all'interno.
Ma ora basta parlare, ecco la ricetta.


INGREDIENTI per la pasta biscotto:
- 100 GR DI FARINA 00
- 100 GR DI ZUCCHERO A VELO
- 3 UOVA
- 1/2 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI
- UNA BUSTINA DI VANILLINA
- UN PIZZICO DI SALE
- ZUCCHERO A VELO PER SPOLVERIZZARE Q.B.

INGREDIENTI per la crema “Raffaello”:
- 500 GR DI RICOTTA
- 100 GR DI ZUCCHERO A VELO
- 200 GR DI CIOCCOLATO BIANCO TRITATE
- 150 GR DI COCCO RAPÈ
- 100 GR DI MANDORLE A LAMELLE



PROCEDIMENTO:
Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. In un altro contenitore frullate i tuorli con lo zucchero a velo, la vanillina e il lievito. Ad ultimo aggiungete la farina setacciata. Successivamente amalgamate insieme i due composti facendo attenzione con la spatola girando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Ricoprite la teglia del forno classica che usate anche per fare la pizza (28X40 circa) con carta da forno e versate il composto formando uno strato uniforme. Infornate a 180° per 10 minuti. Capovolgete la pasta biscotto su carta da forno cosparsa con zucchero a velo. Togliete la carta da forno della cottura bagnandola con un po’ d’acqua.


Lasciatela riposare e nel frattempo preparate la crema. Sbattete la ricotta con lo zucchero a velo. Successivamente unite al composto di ricotta il cocco rapè, le mandorle a lamelle e il cioccolato bianco precedentemente tritato non troppo finemente. Mescolate il tutto fino a che non si sia formata una crema omogenea e compatta.
Spalmate la crema sul rotolo lasciando 2 cm su ogni lato per evitare che la crema poi "strabordi". Aiutandovi con la carta forno arrotolate la pasta biscotto su se stessa, formate il rotolo e riponetelo in frigorifero per un paio d'ore. Prima di servirlo tagliate o è disponete le fette su un piatto da portata.



Altre ricette qui. Seguite Elena anche sul suo blog personale.


(5 luglio 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.