Ultime Notizie

Fai da te: capelli forti e lucenti con i rimedi della nonna a base di prodotti naturali

I capelli soffrono la mancanza di cura. Per avere chiome sane e forti basta un po' di accortezza e, utilizzando comuni prodotti di uso quotidiano e preparati naturali, si possono ottenere risultati davvero inaspettati e a prova di parrucchiere. Lo sanno bene le nonne, dalla cui saggezza abbiamo tratto alcuni rimedi tramandati per ottenere capelli e cute sani e bellissimi.


- Per dare una maggiore corposità alla capigliatura, basta massaggiare i capelli con succo di mele fresco per qualche momento dopo l'ultimo risciacquo, e ripetere il trattamento almeno due volte alla settimana.
- Per dare lucentezza, invece, basta utilizzare un composto ottenuto mescolando una tazzina di glicerina con aceto balsamico, e tenerla in posa per un quarto d'ora sui capelli raccolti e avvolti con un asciugamano caldo.


- Per combattere l’opacità, addizionare allo shampoo abituale della polvere di aspirina ottenuta macinando una decina di aspirine.
- Il massaggio con caffè tiepido molto concentrato migliora le condizioni del cuoio capelluto e riduce la caduta dei capelli.
- Per nutrire il cuoio capelluto e prevenire la caduta autunnale, frizionarlo con una mistura di capsule di Vitamina E unita all'olio di oliva. La pappa va applicata sulla cute precedentemente inumidita con acqua tiepida e poi occorre lasciarla agire per un'intera notte. Fare uno shampoo leggero il mattino successivo.
- Fare ricorso all'aceto bianco per disinfettare la cute e avere capelli lucidi e sani.
- Contro i capelli grassi, dopo lo shampoo massaggiare per qualche minuto il cuoio capelluto con farina di fecola di patate emulsionata con succo fresco di ananas. Quindi sciacquare abbondantemente. Ripetere almeno due volte a settimana.
- Dopo ogni shampoo prima dell'ultimo risciacquo, lo yogurt fresco, mescolato ai fondi di caffè, è un toccasana per avere capelli morbidi e idratati.
- Se i capelli sono aridi e sfibrati, utilizzare una banana schiacciata e ridotta a una soffice poltiglia al posto dei fondi di caffè di cui sopra.


- Ogni 15 giorni, inoltre, fare un impacco di olio di mandorle, cocco, e ricino, in parti uguali. Applicarlo sui capelli asciutti prima di fare lo shampoo, tenendolo in posa sulla testa per almeno due ore con un asciugamano bagnato e caldo.
- Anche il cacao, mescolato con olio di cocco, è un ottimo impacco nutriente e rigenerante per i capelli spenti e sfibrati: basta massaggiare la cute e i capelli con il composto ottenuto per 5 minuti, dopo ogni shampoo e prima dell'ultimo risciacquo, almeno una volta alla settimana.
Questi rimedi sono efficaci e provati da generazioni di donne, per cui non temete, non rovinerete i capelli se non abuserete dei prodotti indicati. Provare per credere.



(29 agosto 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.