Ultime Notizie

Vogue Fashion's Night Out: che cosa fare la sera del 22 settembre

Il conto alla rovescia per la notte più glamour dell'anno è iniziato. Domani 22 settembre, infatti, Milano ospiterà la Vogue Fashion's Night Out, la serata organizzata da Vogue Italia in collaborazione con il Comune di Milano per celebrare insieme la moda e l'inizio delle sfilate con una carrellata di eventi che punteranno i riflettori su boutique di moda, arte, design e molto altro.


Il quadrilatero della moda, delimitato dalle zone del Duomo, Corso Venezia, Brera e Corso Como fino al nuovissimo polo di Porta Nuova e piazza Gae Aulenti, sarà agghindato a festa per ospitare la notte bianca più trendy dell'anno e le manifestazioni culturali si susseguiranno dal tardo pomeriggio fino a notte con live musicali, installazioni, e cocktail esclusivi o aperti al pubblico. Il viaggio nello stile comincerà a Palazzo Castiglioni, in Corso Venezia, con un'esibizione dedicata al periodo della Belle Époque, organizzata da Edizioni EVI per “Associazione Profumo di Milano” e curata da Elisabetta Invernici. 


Ancora vintage con una sfilata di abiti d’epoca organizzata da Regione Abruzzo in partnership con l’Associazione Commercianti di via Fiori Chiari, mentre il celebre istituto di moda Marangoni presenterà i suoi stilisti più talentuosi con un fashion show dedicato ai giovani emergenti (su invito). E ancora moda con il cocktail di OVS in via Torino e quello di G-Shock, il noto marchio di orologi indistruttibili, all'Excelsior store di Galleria del Corso (anch'essi su invito). G-Shock, poi, sarà protagonista di una serie di appuntamenti interessanti. Il brand è infatti lo sponsor ufficiale di una delle competizioni italiane di break-dance più popolari nel panorama internazionale: BOTY, giunta alla 12esima edizione. Questo perché da sempre gli orologi G-Shock sono sinonimo dello stile urban tipico degli ambienti della street dance, da cui l'omonimo orologio “KINGS OF BOTY” caratterizzato da una serie di calligrafie realizzato dal noto writer Deep MASITO.


(21 settembre 2015)




Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.