Ultime Notizie

Stanchezza cronica: la debolezza autunnale può essere sintomo di disturbi gravi

L'autunno è il periodo in cui gli animali vanno in letargo e spesso anche gli uomini sembrano percepire uno strano stato di torpore. Sonnolenza, inattività e pigrizia prendono il posto di energia, proattività ed efficienza, di conseguenza le performance lavorative diventano di scarsa qualità e la vita sociale meno vivace.
La strana sensazione potrebbe essere dovuta semplicemente al cambio di stagione, tuttavia sovente accade che la stanchezza cronica sia il sintomo che prelude ad una qualche patologia, per questo è bene non sottovalutarne gli effetti.


Innanzitutto la spossatezza è spesso legata ad una carenza di ferro, anemia o vitamine. Una situazione di questo tipo è facilmente evidenziata tramite le analisi del sangue e per porvi rimedio si consiglia di accompagnare ad una dieta ricca di fibre e proteine animali degli integratori. Nel caso in cui a mancare siano soprattutto le vitamine D e B12 e quindi si soffra di debolezza muscolare, si può sopperire con una bella passeggiata al sole, poiché la luce dei raggi UV aiuta a reintegrare quelle vitamine.


La stanchezza poi può indicare che qualcosa non va a livello psicologico. Studi in materia dimostrano che le persone depresse, infatti, si sentono affaticate fino a quattro volte di più rispetto alle persone serene, e non hanno voglia di fare attività o socializzare, così che l'apatia diventa una fedele compagna. Purtroppo in questo caso non si può far altro che ricorrere al supporto di una terapia psicologica o psichiatrica. Il medico, laddove lo ritenga opportuno, è abilitato a prescrivere dei farmaci specifici per stabilizzare l’umore e ridurre la stanchezza.


Infine, il senso di affaticamento è indice di un possibile disturbo alla tiroide. I sintomi legati alle malattie di questa ghiandola sono molto differenti l'uno dall'altro, per cui è difficile diagnosticarli se non con gli esami del sangue che misurano il livello di ormoni tiroidei. Solitamente la stanchezza è un sentore dell’ipotiroidismo.


(12 ottobre 2015)

                                           


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.