Ultime Notizie

Usa, accoltellato l'eroe del treno Thalys

Spencer Stone, il militare statunitense che insieme ad altri tre uomini coraggiosi lo scorso agosto aveva sventato un gravissimo attentato al treno Thalys sulla tratta Amsterdam-Parigi, è stato accoltellato negli Stati Uniti dopo una violenta rissa fuori da un pub.
Da alcune immagini di una telecamera di sorveglianza della zona, sembra che Stone fosse in compagnia di altri quattro amici; all'uscita il gruppetto sarebbe stato provocato e da lì sarebbe scaturita la rissa.


Gli investigatori della polizia di Sacramento, in California, hanno da subito cominciato indagini a tutto campo per chiarire cosa sia veramente successo e perché la discussione sia tanto degenerata ma sembra escluso che ci siano connessioni con il terrorismo internazionale. I ricercati per ora sono due maschi adulti con i tratti asiatici o comunque orientali che indossavano semplici magliette bianche e jeans; i due si sarebbero dileguati su una Toyota Camry grigia scura o nera immatricolata tra il 2009 e il 2012.


All'indomani del fallito attentato sul Thalys, Stone era stato riconosciuto negli Stati Uniti e in tutto il mondo occidentale come un vero eroe; il presidente Obama gli aveva da poco conferito il Purple Heart, una prestigiosissima onorificenza riservata proprio ai militari feriti in combattimento e il segretario alla Difesa Carter gli aveva consegnato una medaglia di prima classe al valore della US Air Force. Anche il presidente francese Hollande aveva insignito Stone e gli altri salvatori del treno della Legione d'Onore, il più importante riconoscimento del Paese d'Oltralpe; la cerimonia era stata mandata in onda in diretta dalle televisioni di tutto il mondo.


Le condizioni del militare ferito all'inizio sembravano molto preoccupanti ma sembra che il quadro clinico si sia stabilizzato e che il pericolo di vita sia scongiurato, anche se ci vorrà ancora tempo per capire se e quali sono stati i danni all'organismo.
Appena saputa la notizia gli altri due militari statunitensi che hanno aiutato Stone sul treno hanno fatto sapere che sono molto vicini alla famiglia e che pregheranno perché il loro amico si riprenda presto e bene; in particolare Alek Skarlatos ha scritto su Twitter che d'ora in poi tutte le sue preghiere sono per Spencer e per i suoi cari.


(10 ottobre 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.