Ultime Notizie

Alcuni piccoli film: il grande spettacolo di Gerardo Casiello

“Solo per un momento lascia che ad asciugarle sia il vento, che soffierà profumi e suoni intorno a te. E pensa che sia una sublime malinconia che porterà soltanto fiori intorno a te”.  Potrebbero essere i versi di una poesia di Dario Bellezza, la strofa di una canzone di Luigi Tenco o la battuta finale di un vecchio lungometraggio scritto da qualche bravo sceneggiatore, del calibro di Tonino Guerra per intenderci. Invece si tratta semplicemente del ritornello della canzone Soltanto fiori, singolo eccezionale e delicato, tratto dall’album Alcuni piccoli film di Gerardo Casiello, artista beneventano di nascita e romano d’adozione.


Poliedrico e versatile, Gerardo cresce a San Giorgio del Sannio, dove a otto anni comincia a studiare pianoforte e, in seguito da autodidatta, la chitarra. Crescendo, capisce che la musica non è soltanto una passione ma la sua strada, si esibisce così in alcune feste di paese e in locali di zona, poi ottenuta la maturità, si trasferisce a Roma per frequentare l’università “La Sapienza”. È alla facoltà di Lettere che conosce Francesco Giannattasio, docente di Etnomusicologia, nonché fondatore de “Il Canzoniere del Lazio”, il quale, colpito dal talento del giovane artista campano, accetterà non solo di essere il suo relatore, ma anche il produttore del primo disco Contrada Casiello, uscito nel 2009 e finalista al Premio “Luigi Tenco”; a significare che nell’arte come nella vita si è figli di qualcuno.
Nel frattempo Gerardo si dedica al mondo dello spettacolo, compone, infatti, alcune colonne sonore, tra cui ricordiamo quella per il film Il sole dei cattivi di Paolo Consorti. Unendo l’interesse del cinema all’amore per la musica, Gerardo si getta a capofitto nel lavoro, dando vita al già citato album Alcuni piccoli film, un progetto che, composto da 11 brani, ripercorre la vita di tutti i giorni, cogliendo però tutta la ricca poesia e bellezza di cui questa è impregnata.


“Il cinema è rappresentazione e sintesi di un universo più ampio. […] Le canzoni, evitando qualsiasi tentazione didascalica, cercano di restituire immagini che, attraverso l’attenzione per i particolari il più delle volte trascurati, possano sollecitare emozioni” – spiega l’autore stesso. Ma Alcuni piccoli film ha qualcosa in più, è un connubio perfetto fra immagini e suoni, un concerto multimediale, a cui hanno collaborato per la realizzazione degli strepitosi videoclip artisti stimatissimi quali Riccardo Mannelli, Laura Scarpa, Zerocalcare, Pierdomenico Sirianni, Valerio Bindi, Bambi Kramer, Giuseppe Giannattasio, Stefano Argentero e Amedeo Nicodemo.



Presentato in anteprima al Romics 2015 di Roma, Alcuni piccoli film, con acuta intelligenza, oltre che su cd, viene diffuso gratuitamente in rete con cadenza settimanale. In esclusiva, per gli amici di Prima Pagina on line, vi diciamo che il prossimo martedì ci sarà l’uscita del singolo Una foglia. Finora sono stati caricati via web (potete trovarli sul sito ufficiale di Gerardo Casiello): Varsavia 10 dicembre, La mia verità, Soltanto fiori, Lo spettacolo e Semafora. Casiello non si fa mancare nulla né lascia il pubblico insoddisfatto, dentro Alcuni piccoli film si passa dallo stile jazz allo spassoso swing, dalle ballate romantiche alle immagini più malinconiche; erede della scuola cantautorale di Genova, non fa rimpiangere Fabrizio De André o Paolo Conte, e rivela uno strabiliante guizzo creativo, che ricorda l’indimenticabile Rino Gaetano.


Se sarete tristi presterete più attenzione alle parole dei testi, in caso contrario vi lascerete travolgere dal ritmo e dall’orecchiabile musicalità. Ogni traccia è, infatti, leggera, come se avesse un’anima di carta, che facilmente può essere sgualcita, stropicciata, addirittura sciupata, ma il bello è che potrete farne di ciascuna un aeroplano o una barchetta e scegliere di affidarla al vento… perché la sentirete vostra, intimamente vostra.



(13 novembre 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.