Ultime Notizie

Dal Consiglio dei Ministri due cittadinanze onorarie

Il Consiglio dei Ministri di venerdì 7 novembre ha dichiarato lo stato di emergenza per Messina e altre zone dello Stivale colpite, in tempi diversi, da importanti effetti atmosferici, ma ha anche deliberato, fra le altre cose su proposta del numero uno del Viminale, Angelino Alfano, il conferimento della cittadinanza onoraria a Nosheen Ahmad Butt e Chelsea Marie Furlani


Alla signora Butt nata a Mandi Bahauddin (in Pakistan) è stata conferita la cittadinanza onoraria in quanto la stessa è stata vittima di pestaggio da parte dei familiari per aver assunto comportamenti coniugati con stili di vita occidentali. Il fatto è accaduto a Novi Ligure il 3 ottobre del 2012. “Il conferimento della cittadinanza onoraria – precisa Palazzo Chigi nella nota stampa del CdM – è stato deciso in quanto rappresenta un gesto concreto e doveroso nei confronti della signora Butt, che ha messo a rischio la propria vita per i principi di integrazione e di convivenza civili del nostro Paese. Peraltro la signora Butt a seguito della morte della madre, rimasta uccisa nel tentativo di difenderla, avrebbe oggi difficoltà a rientrare nel suo Paese natale”.




Alla signora Furlani, invece, nata a Burlington (Vermont, USA), statunitense di origine italiana, è stata conferita la cittadinanza onoraria in quanto gioca nella squadra di hockey sul ghiaccio "Bolzano Eagles", dove ha contribuito in maniera determinante alla conquista dello scudetto negli anni 2011-2012. Con la "Bolzano Eagles" ha partecipato alla Coppa Campioni e al campionato europeo “Elite Women's Hockey League” – contribuendo in modo significativo alla promozione del movimento di hockey femminile in Italia. 


(8 novembre 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.