Ultime Notizie

DoLine: l’app per donare farmaci a chi ne ha bisogno

Sono sempre di più, in Italia e non solo, le persone che vivono al di sotto della soglia di povertà e tra le tante cose che non possono permettersi di acquistare ci sono i farmaci, anche quelli di base. Per fortuna, sono sempre di più anche le iniziative per fare in modo che venga garantito a tutti il diritto alla salute e alla cura, anche a chi non è in grado di sostenerne la spesa.


L'ultimo progetto che è stato realizzato è una applicazione, “DoLine”: utilizzando la propria carta di credito, è possibile donare medicinali a chi non può permetterseli. L'iniziativa è uno dei due progetti vincitori della prima edizione di Fondazione #ITALIAX10 ed è stata realizzata da Banco Farmaceutico, che si occupa di raccolta e distribuzione di farmaci, insieme a Fondazione Telecom Italia.


È possibile scegliere, attraverso l'app, il tipo di farmaco e l'ente a cui si intende donarlo, una Onlus tra le 1.641 che aderiscono al progetto; in alternativa sarà lo stesso Banco Farmaceutico a mandarlo all'associazione che gliene farà richiesta. Il Banco Farmaceutico provvederà a contattare le farmacie e i produttori che intendono partecipare al progetto (finora 3.365 associati) e si occuperà di inviare i farmaci a destinazione. Attraverso l'applicazione l'utente potrà seguire il viaggio del farmaco che ha donato, fino alla consegna all'associazione.


Si tratta di un'iniziativa importante, non solo per la cittadinanza, ma rappresenta anche uno strumento valido e veloce per inviare medicinali di primo soccorso in zone colpite da guerre o da calamità naturali, dove ci sia bisogno di un rapido intervento a sostegno della popolazione.


(13 novembre 2015)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.