Messina e maltempo in altre zone: dichiarato lo stato di emergenza - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Messina e maltempo in altre zone: dichiarato lo stato di emergenza

Share This
Il Consiglio dei Ministri di ieri, venerdì 6 novembre, l'89° del Governo Renzi, ha dichiarato lo stato di emergenza per contrastare i danni derivati dalla frana che si è verificata nel comune catanese di Calatabiano il 24 ottobre scorso e il danneggiamento dell'acquedotto “Fiumefreddo”, principale fonte idrica del comune di Messina.


Inoltre, il CdM, ha dichiarato lo stato di emergenza "per far fronte ai danni subiti" in altre zone colpite da eventi atmosferici eccezionali: nel territorio della provincia di Siena (24 e 25 agosto 2015); nel territorio della provincia di Genova (13 e 14 settembre 2015) e nel territorio della regione Campania, provincia di Benevento e zone limitrofe (da 14 al 20 ottobre 2015).


Prorogati, inoltre, gli stati d'emergenza già dichiarati in Abruzzo (febbraio e marzo 2015) e nel territorio delle province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Prato e Pistoia (5 marzo 2015).


(7 novembre 2015)



Post Bottom Ad

Pagine