Ultime Notizie

Beauty, novità autunno 2015: i tre profumi di tendenza sotto gli 80 euro

Dicono che l'olfatto sia il senso che non inganna mai in grado di evocare ricordi persi negli archivi più remoti della memoria e suscitare sensazioni uniche. Anche il naso, dunque, vuole la sua parte, ecco perché è importante rimanere aggiornate sulle tendenze beauty del momento. Natale è alle porte e cominciare a farsi qualche idea sui possibili regali non è male. Scopriamo allora insieme quali sono le tre essenze dell'autunno 2015.


Marquetry, Etro: sapori d’Oriente e tradizione artigianale per l'ultima fragranza Etro, appena lanciata sul mercato. L'antica arte decorativa dei mastri orefici Gem Palace di Jaipur viene tradotta in esperienza olfattiva, ed ogni essenza si scompone e ricompone in variegate sfumature, tante quante i tasselli di ebano e palissandro intarsiati con avorio, pietre brillanti e pagliuzze di metallo che compongono i minuziosi disegni realizzati per adornare forzieri e gioielli. Dal bergamotto, la lavanda, la rosa e la pesca, dolci e soavi, ai cenni di tabacco, cacao del Perù, mandorla e fava tonka, decisi e carismatici, ogni ingrediente è pensato per creare un profumo intenso e luminoso. La freschezza dei paesaggi silvestri degli altopiani della Persia rivive nelle gibigianne verdi del galbano, arbusto tipico di quella terra. Il calore della terra è vivo nelle resine come l'ambra e il labdano miscelati ad aromi avvolgenti quali muschio e vaniglia. Come un talismano cesellato a mano, Marquetry racchiude in una boccetta con tattoo dorato di motivi Paisley, la magia di un viaggio in un luogo lontano, e racconta le avventure di una donna cosmopolita e interessata, pronta a varcare nuovi orizzonti per soddisfare la sua sete di curiosità.



Prada Olfactoriesincanto, sorpresa, perplessità, sono queste le sensazioni suscitate dalla nuova linea di dieci fragranze firmate Prada, che si ispira al surrealismo cinematografico per creare profumi dagli accostamenti azzardati e inattesi, mix che sfidano l'inconscio con piglio disarmante e tramutano la quotidianità in eccezione. Un viaggio evasivo nella fantasia che passa attraverso i sensi, al limite tra reale e immaginario.




Black Opium, Yves Saint Laurent: spazio ai contrasti per questa fragranza dal jus esplosivo e magnetico che non lascia nulla al caso. Accordi di ribes nero dall'aroma acidulo fanno seguito alla pera e al mandarino verde. Ad essi fanno da sfondo petali di gelsomino, essenza di Neroli, muschio bianco, un pizzico di caffè, e un retrogusto di legni biondi.




(17 novembre 2015)

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.