Ultime Notizie

Il bugiardino elettronico per conoscere le informazioni sui farmaci

Internet è un'enciclopedia a portata di mano ma non tutte le informazioni che circolano in rete sono veritiere. Spesso accade che al primo sintomo poco comune di malanno si ricorra alla rete per capire di cosa si possa trattare e come curarlo. Peccato che le delucidazioni del web invece che chiarire le idee le confondano. Consultare il farmacista prima che recarsi dal medico è sempre una buona idea. Tuttavia, sovente, il paziente non ricorda le indicazioni date in farmacia e allo stesso tempo non ha tanta voglia di leggere tutte le informazioni contenute nel bugiardino. Il foglietto illustrativo del medicinale è scritto talmente fitto che gli occhi rischiano di incrociarsi e soprattutto è praticamente impossibile ripiegarlo nel modo corretto per inserirlo nuovamente nella confezione. Ciò aumenta la probabilità di seminarlo per casa o in ufficio e non trovarlo più.


Per fortuna è arrivato il bugiardino digitale che, tramite un’app da scaricare gratuitamente, consente di ottenere in tempo reale le spiegazioni relative alle sostanze componenti, alla posologia e gli eventuali effetti collaterali dei farmaci. L'applicazione, sviluppata dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI) con l'ausilio dell'Agenzia Italiana del Farmaco, risolve i dubbi e le complicazioni dovute alle informazioni sulla carta stampata. Fino a un anno fa, ogni volta che si riscontrava un nuovo effetto collaterale o dovevano essere modificati dei dati dal foglio, il farmaco interessato doveva essere ritirato dal commercio per procedere gli aggiornamenti e la ristampa del bugiardino. Queste operazioni avevano un costo non indifferente e per risparmiare è stata introdotta una norma che sancisce l'onere del farmacista di stampare il nuovo foglietto illustrativo e consegnarlo al paziente nell'istante in cui esso acquista la medicina. Per semplificare ulteriormente i compiti dei farmacisti è stato allora ideato il bugiardino digitale.


Per controllare le informazioni via web basta scaricare l’app, procedere con la ricerca manuale del nome nel database e in pochi secondi apparirà il risultato. Per quanto riguarda l'attività dei farmacisti, quando un cliente richiede un farmaco il cui bugiardino è stato oggetto di aggiornamento, dovranno semplicemente far scorrere la confezione sotto il lettore ottico così che il dispositivo possa segnalare che il foglietto illustrativo ha subito una modifica. Veloce e sempre aggiornato!


(10 dicembre 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.