Ultime Notizie

Emergenza smog: stilato un decalogo per i cittadini, mercoledì riunione con i sindaci

La situazione di emergenza smog che si sta verificando in questi giorni potrebbe durare ancora per molto e comunque ripresentarsi in futuro in modo sempre più frequente per questo – ha dichiarato il numero uno del dicastero dell’Ambiente, Gian Luca Galletti – la nostra risposta deve essere coordinata e di sistema e non in ordine sparso. 

Il ministro ha poi ricordato che la riunione con i sindaci e con i governatori fissata per mercoledì “sarà il momento per confrontare la riuscita delle varie iniziative adottate in questi giorni e per trovare un metodo unico di procedere da qui in avanti”. Per Galletti la risposta migliore che possiamo dare nel medio termine riguarda un rafforzato impegno sulla mobilità sostenibile, per lo svecchiamento del parco mezzi pubblici e per l’efficienza energetica. “Ma non avrà successo senza una nuova cultura civica nelle strade, nelle realtà produttive e nelle abitazioni”.

I tecnici dei ministeri della Salute e dell’Ambiente hanno stilato un decalogo con 10 semplice cose da fare e consigli da seguire per affrontare l’emergenza.

Auto e mezzi pubblici
1 - Usa i mezzi pubblici: evita di andare in auto se puoi
2 - Se proprio devi usare l' auto, non viaggiare da solo
3 - Se proprio non hai alternative a usare l' auto, rallenta di almeno 10 km/h rispetto ai limiti di velocità
4 - Non parcheggiare in doppia fila: creare un ingorgo aumenta anche la tua esposizione all'aria inquinata
Riscaldamento
5 - Hai controllato che il riscaldamento fosse spento prima di andare via dall' ufficio?
6 - Chiudi il riscaldamento di casa se vai in vacanza: risparmi e riduci le emissioni
7 - Abbassa il riscaldamento di 1-2 gradi e, se fa freddo, metti un maglione in più
8 - Limita l' uso della legna per il riscaldamento
Attività all'aperto
9 - Limita le attività sportive all'aria aperta
10 - Tieni al riparo in casa bambini, anziani e chi è affetto da patologie respiratorie nelle ore di maggior traffico.

(28 dicembre 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.