Ultime Notizie

Serie A, 15esima giornata: l’Inter ritorna in vetta, Napoli ko a Bologna

Non poche le sorprese in questa 15esima giornata di Serie A TIM 2015/2016, analizzeremo tutte le partite.



Lazio-Juventus 0-2: All’Olimpico i bianconeri passano su una Lazio in crisi nera (appena un punto nelle ultime sei partite di campionato). Un autorete di Gentiletti e una perla di Dybala determinano il risultato finale.
Torino-Roma 1-1: Succede tutto negli ultimi 10 minuti di gara dove una Roma non bellissima e senza Gervinho (uscito al 25esimo per infortunio) si era portata in vantaggio con Pjanic all’83esimo per poi essere recuperata all’94esimo da Maxi Lopez su rigore.
Inter-Genoa 1-0: Gli uomini di Mancini riescono a vincere, per l’ennesima volta in questo campionato, con il risultato di 1-0. Ljajic il marcatore che regala all’Inter tre punti fondamentali.
Bologna-Napoli 3-2: Meglio scrivere Destro contro Higuain (due goal a testa per i bomber di Bologna e Napoli). Gli uomini di Donadoni si portano sul 3-0 ma poi staccano la spina e Higuain riaccende la speranza partenopea nei minuti finali.
Atalanta-Palermo 3-0: Denis al 18 esimo, Cherubin al 26esimo e De Roon all’80esimo mettono in bilico la panchina di Ballardini. Brutta sconfitta per i palermitani che, dopo l’esonero di Iachini, non sembrano più capaci di produrre gioco.


Fiorentina-Udinese 3-0: Un’ottima Fiorentina cala il tris con Badelj al 27esimo, Ilicic (su rigore) al 62esimo e Rodriguez all’86esimo. I Viola si riportano a -1 dalla vetta. Male i friulani che offrono una brutta prestazione.
Frosinone-Chievo 0-2: Zona Cesarini fatale ai Ciociari: al 90esimo goal di Paloschi su rigore e al 93esimo partita chiusa da Meggiorini. Gli uomini di Stellone perdono punti importanti per la salvezza.


Verona-Empoli 0-1: Un goal di Costa al 61esimo condanna gli Scaligeri ad una crisi sempre più profonda (-9 dalla zona salvezza). Nel complesso non male il gioco espresso da Toni e compagni.
Sampdoria-Sassuolo 1-3: Montella zero su tre, ennesima sconfitta per i blucerchiati. Acerbi all’ottavo minuto, Floccari al 27esimo e Pellegrini al 39esimo spingono il Sassuolo in zona Champions.
Carpi-Milan 0-0: Pareggio a reti bianche al Braglia di Modena. Un punto che non serve a nessuno ma che muove la classifica. Partita divertente nonostante l’assenza di marcature.


Matteo Possamai
(7 dicembre 2015)

E tu come la pensi? Commenta questo articolo esprimendo la tua opinione, lascia un mi piace e condividilo.

Sono articolista sportivo per "Prima Pagina Online" (@PrimaPaginaOL) e pronosticatore per "Il Vero Gladiatore delle Scommesse" (@VeroGladiatore) . Seguimi sui Social.
PROFILO PRIVATO FACEBOOK: https://www.facebook.com/mattepossa

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.