Natale, Federconsumatori: crescita dei prezzi contenuta rispetto al 2014 - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Natale, Federconsumatori: crescita dei prezzi contenuta rispetto al 2014

Share This
La Ferconsumatori parla di una crescita contenuta dei prezzi per il Natale 2015: si tratta infatti del +0,9% rispetto allo scorso anno. Secondo l'Osservatorio Nazionale Federconsumatori la spesa per i regali di Natale registrerà una contrazione del -1,6% rispetto al 2014 mente ogni famiglia, sempre per i regali di Natale, sperderà 123,68 euro. 


Gli aumenti maggiori vengono rappresentati dai prodotti di ultima generazione (+2,5%) dagli addobbi (1,6%) e dai prodotti alimentari (+1,4%). Tutti gli altri settori, invece, registrano aumenti contenuti tra il +0,1% e il +0,7%. Le tabelle dei costi di Natale 2015 di Federconsumatori e Adusbef chiariscono le variazioni dei prezzi dal 2013 fino ad oggi per quanto riguarda i prodotti alimentari, gli addobbi natalizi, i giocattoli, i viaggi, gli alberi sintetici, gli articoli da regalo (compresi quelli di ultima generazione) e i regali low cost (meno di 20 euro). 

(1° dicembre 2015)

Post Bottom Ad

Pagine