Ultime Notizie

Non esiste un nesso tra felicità e longevità

Pare ovvio pensare che chi è perennemente infelice muoia prima di chi è sempre felice. Oltre il fatto che numerosi studi, nel tempo, hanno rivelato la veridicità della formula felicità = salute, anche per logica si è portati a credere che la tristezza e il pessimismo portino le persone a tirare prima le cuoia – come se dipartita prematura e abbattimento perenne vadano di pari passo.


Ora un’ampia indagine epidemiologica, condotta dall’University of New South Wales di Sidney (Australia), smentisce tutto sostenendo che quegli studi – quelli di cui abbiamo parlato pocanzi – prendevano in esame dati confusi sovvertendo causa ed effetto: è chiaro, infatti, che chi è malato di cancro – di cuore o di qualsiasi altra patologia – sia più triste rispetto a chi è sano; la sua prematura scomparsa, tuttavia, è connessa con la malattia e non con il suo stato d’animo. La malattia causa sconforto ma non è lo sconforto a causare la morte, insomma.


I ricercatori, guidati da Bette Liu, affermano che una volta eliminati i fattori di dubbio non esiste connessione tra felicità/infelicità e morte. Hanno utilizzato i dati raccolti all’interno del Million Women Study dal 1996 avendo un quadro completo sulla salute di un milione di donne della Gran Bretagna studiate a partire da allora – quando avevano dovuto rispondere a delle domande su come si sentissero emotivamente e sul loro livello di salute fisica – e per dieci anni.


Tramite questo corpus di dati minuziosi hanno capito che non c’era nessun nesso tra umore e fine della vita. Brutta notizia per i fanatici della tranquillità, della pace interiore e dell’equilibrio: i vostri modi di fare non inteneriranno Sorella Morte; d’altro canto è una gran bella notizia per chi è più giù di un bunker sotterraneo: la vostra vita non sarà meno breve solo perché non vedete mai la luce in fondo al tunnel.


(15 dicembre 2015)


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.