Ultime Notizie

Capelli lunghi: accorgimenti per farli crescere senza rovinarli

Quale donna non desidera il capello lungo? Una chioma fluente vuol dire sensualità, femminilità, oltre che la possibilità di avere una vasta gamma di potenziali acconciature – e questo è un punto in favore, in quanto dà un tocco sempre diverso. Ma capelli lunghi è spesso sinonimo di capelli rovinati, sfibrati, bruciati. Phon, piastra, smog, sole estivo, sale, prodotti – per trattarli –, alimentazione non bilanciata… sono tutti fattori che attentano a un capello lungo e sano.



Tuttavia, ci sono delle accortezze da seguire per preservare la nostra chioma.
- Alternate uno shampoo adatto al vostro tipo di capello con uno molto delicato.
- Non acquistate creme che si occupano solo delle doppie punte – o delle punte in generale – ma acquistate prodotti che si preoccupano di tutta la lunghezza.
- Cambiate la vostra spazzola, prediligetene una a fibre naturali.
- Non avvicinate troppo la testa al phon, mentre li asciugate.
- Massaggiate il cuoio capelluto per favorire la circolazione sanguigna e l’ossigenazione.
- Prendete integratori specifici almeno due volte l’anno, per contrastare i cambi di stagione. Sono utili le fiale rigeneranti o le capsule di oligoelementi alternabili con integratori a base di ferro, magnesio, calcio o sali minerali.


Questi sono i consigli più “scientifici”, ma non dimentichiamo i rimedi della nonna, da alcuni ancora seguiti alla lettera, come: tagliate i capelli nei giorni della luna piena e cresceranno con ritmo molto maggiore; utilizzate trattamenti a base di lievito di birra: è utile sia per i capelli che per le unghie; unite delle gocce di oli essenziali di rosmarino allo shampoo. Utilizzate questi accorgimenti per garantire la salute dei vostri capelli.

(26 gennaio 2016)

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.