Come curare l’orchidea, consigli - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Come curare l’orchidea, consigli

Share This
La bella orchidea appartiene alle Orchidacee, una famiglia di piante erbacee perenni originaria delle zone tropicali o subtropicali di Asia, America centrale e Sudamerica che cresce sui tronchi degli alberi o sulle rocce; solo il 15% cresce nelle zone temperate e fredde.


Le orchidee si adattano ad ogni habitat, fatta eccezione per i deserti e i ghiacciai. In Italia ne crescono circa 29 generi. L’orchidea è una pianta colorata, elegante, esotica, destinata a fiorire e rifiorire ma ha bisogno delle giuste cure.

Acqua: annaffiare regolarmente, ma con poca acqua una volta a settimana d'inverno e due volte d'estate.

Esposizione: L'orchidea ha bisogno di luce e di un’esposizione non diretta al sole, la temperatura ideale è tra i 20 e i 25 gradi.



Terriccio: i terreni soffici sono l'ideale, occorre mescolare pezzetti di corteccia con la torba e infine pulire spesso le foglie dalla polvere.


Ambra Leanza
(31 gennaio 2016)



Post Bottom Ad

Pagine