Ultime Notizie

Dagli studios al Vaticano: l’incontro tra DiCaprio e il Papa

Siamo abituati a vederlo sugli schermi giganti dei cinema o in televisione. Sui social, sui magazine, in radio si sente spesso parlare di lui. C’è chi lo ama e chi lo odia, e chi, invece, si arrabbia (o ironizza) per non averlo ancora visto prendere in mano un Oscar. Ieri (28 gennaio, ndr), da Hollywood Leonardo DiCaprio è sbarcato in Italia e questa volta non per girare un film ma per far visita a Papa Francesco.


Senza alcun preannuncio o fuga di notizie anticipate, l’attore d’oltreoceano ha incontrato (anche se per poco) il pontefice della Città del Vaticano: tra la sorpresa, l’entusiasmo e la commozione si è parlato soprattutto della salvaguardia dell’ambiente e del problema dei cambiamenti climatici, temi che stanno a cuore ad entrambi. 
Singolare è stato poi lo scambio di doni avvenuto tra loro: oltre ad un assegno per sostenere la causa, l’attore ha regalato un libro di illustrazioni del pittore Hieronymus Bosch, del quale - ha raccontato - aveva una raffigurazione della Terra appesa proprio sul suo letto. “Per me ha sempre rappresentato il pianeta e l’utopia ecologica, è stata un’ispirazione e una promessa di futuro”, ha detto l’attore. Per tutta risposta, il Papa ha ricambiato con una copia della sulla enciclica ecologica Laudato si’ e un rosario. 


E allora Leonardo, non abbatterti per i tuoi Oscar mancati, perché in questa giornata hai vinto un premio molto più grande per la tua umanità. Quelli per il cinema prima o poi arriveranno. 


Francesca Sassone
(29 gennaio 2016)

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.