Ultime Notizie

Tango per la libertà: la nuova fiction RAI

Il 12 e 13 gennaio su Rai Uno arriva una nuova fiction, Tango per la libertà, per la regia di Alberto Negrin e con protagonisti Alessandro Preziosi, Rocío Muñoz Morales, Anna Valle, Simone Gandolfo e Giorgio Marchesi. Girata a Torino, la fiction è stata sostenuta dalla Film Commission Torino Piemonte.


Trama
Liberamente ispirata al libro Niente asilo politico di Enrico Calamai (edito nel 2003 da Feltrinelli), la fiction parla del diplomatico italiano Marco Ferrero (nome di fantasia) che agli inizi degli anni Settanta si trova a Buenos Aires in Argentina con la carica di vice console. Qui Marco ritrova Diego Madero, suo amico ai tempi dell’università in Italia, e insieme condividono l’impegno politico. Marco poi incontra Anna Ribeiro, una cantante e ballerina di tango, e grazie a lei viene a sapere dei casi dei “desaparecidos”, molti dei quali italo-argentini, e decide così di aiutarli. Ferrero, con l’aiuto di amici tra cui il giornalista Sereni, riesce a salvarne moltissimi.



Commento
Tango per la libertà è una storia intensa, fatta di impegno politico e passione. Il tango, espressione del popolo argentino, è il leitmotiv della fiction, simbolo di libertà come dice appunto il titolo. La fiction è la storia di un eroe schivo che riuscì a salvare centinaia di persone dalle atrocità del regime dittatoriale, di grande impatto sociale ed emotivo recitata da ottimi attori. Il nome del protagonista è di fantasia ma la storia è vera. 


Una storia vera di un eroe italiano che, pur lasciato solo dal Ministero degli Esteri, riuscì a gestire l’emergenza di italo-argentini che chiedevano asilo politico e non solo: li accolse nascondendoli negli scantinati dell’Ambasciata italiana, falsificò i passaporti e pagò loro anche i biglietti di aereo per farli ritornare in patria. Al tema sociale è stata poi aggiunta una parte romanzata dove si racconta l’amore tra Marco e Anna Ribeiro, una ballerina di tango che sa molte cose sul regime militare, un bel ruolo per la Muñoz Morales. C’è poi anche un’altra storia che prende una piega diversa ed è quella che unisce Marco con Carmen Espinosa, interpretata da Anna Valle; la donna, non ricambiata da Marco, sposa un militare che poi si rivela essere un farabutto senza scrupoli.


(6 gennaio 2016)



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.