Ultime Notizie

Sanremo 2016: Lorenzo Fragola fa il bis

Artista in gara: Lorenzo Fragola
Età: 20 anni
In attività dal: 2014
La carriera in tre tappe: Nel dicembre del 2014 vince a mani basse l'ottava edizione di X Factor cantando il singolo The reason why (in cinque giorni doppio disco di platino). Pochi mesi dopo esordisce al Festival di Sanremo classificandosi nono. La sua #Fuori c'è il sole è uno dei tormentoni dell'estate 2015.


Canzone in gara: Infinite volte
Cover della terza serata: La donna cannone
Disco in uscita: in uscita l'11 marzo
Partecipazioni precedenti al Festival: 1

I tre più grandi successi: #Fuori c'è il sole (2015) - The reason why (2014) - Siamo uguali (2015)

Carlo Conti dice di lei: “Sanremo è stato il suo trampolino di lancio dopo X Factor. Per lui è stata un'estate di successi. Lorenzo è un cantautore che riesca a passare con la stessa credibilità e forza musicale dall'inglese all'italiano: è una cosa che non succede a tutti”.



Testo della canzone
di R. Di Benedetto, R. Canale, L. Fragola, A. Filippelli, F. Ferraguzzo

Brucia tutto nella testa
Gela il sangue nelle vene
Sento come se hai paura
Ma è paura di star bene
Ci siamo amati in cima al mondo
Sopra tutto e sopra tutti
Quanti sogni in un secondo
E in un secondo li hai distrutti
E vorrei tornare indietro
Per fermare quell’istante
In cui mi son sentito forte
Forte come un gigante
E ho sperato ciecamente
Nel tuo sguardo più sincero
E se devo dirla tutta
Ci ho creduto per davvero
Infinite volte ho detto
Che non avrei più vissuto
Nessun altro amore che non sia tu
Altre mille volte ho perso
Questa guerra con me stesso
Ma non è bastato a non pensarti più
Tu sei sola in questo viaggio
Io sono solo in questo viaggio
Ma la verità amore siamo solo noi a farlo
Non facile mentire
Ma non sono mai stato capace
A far l’amore senza amore
A far l’amore senza amore
Chi siamo noi per dirci addio
Infinite volte ho detto
Che non avrei più vissuto
Nessun altro amore che non sia tu
Altre mille volte ho perso
Questa guerra con me stesso
Ma non è bastato a non pensarti più
Adesso resta ancora un po’
Ci sono cose da dimenticare
Da rivivere
E forse adesso sparirò
Se poi è vero che anche scriverti è inutile
Stanotte il tuo silenzio dice cose stupide
Infinite volte ho detto
Che non avrei più vissuto
Nessun altro amore che non sia tu
Altre mille volte ho perso
Questa guerra con me stesso
Ma non è bastato a non pensarti più
Infinite volte o poco più


(3 febbraio 2016) 

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.