Euro 2016, l’Italia deve crederci - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Euro 2016, l’Italia deve crederci

Share This
Manca sempre meno agli Europei di Francia 2016. Io ci credo, secondo me Conte ha fame, non siamo i favoriti sulla carta (e questo ci aiuta) ma possiamo dire comunque la nostra. 


I padroni di casa sono, a parer mio, i candidati al titolo. La Francia è una squadra compatta, tosta e con buone individualità, inoltre gioca in casa.


Attenzione al Belgio che secondo me è sopravvalutato, hanno tantissimi buoni giocatori ma non sono una squadra unita. In difesa giocano con quattro centrali, Witsel non è un giocatore da 4-2-3-1 bensì più una mezz'ala in un centrocampo a quattro mentre Lukaku, ottimo giocatore, viaggia a fasi alterne; inoltre Marc Wilmots non è certo un vincente come allenatore.
Insomma, Forza Azzurri!


Matteo Possamai

Post Bottom Ad

Pagine