Ultime Notizie

Al 10 Corso Como il meglio del World Press Photo 2016

10 Corso Como, ideato da Carla Sozzani, non è una semplice location né un’installazione: è una vera e propria altra dimensione. È uno spazio narrativo in cui a parlare sono le immagini, gli spazi, le emozioni e gli oggetti attraverso l’arte, la fotografia, il design e l’architettura. Uno splendido condominio a corte dallo stile nordico tradizionale, sobrio-chic ricreato all’inizio degli anni ‘90 da un magazzino-garage della vecchia Milano della zona Garibaldi. Ne è nata una piattaforma integrata di stile di vita che, attraverso la polifunzionalità degli ambienti, parla il linguaggio del vivere di oggi.


10 Corso Como, nel logo il numero 10 non a caso si confonde con il pronome IO, è lifestyle in tutte le sue forme: moda, arte, musica, cucina, design, editoria, gallerie, eventi e giardino. Non una location appunto ma un’agorà, un centro, un luogo di incontro che fa di ogni aspetto del vivere una forma di comunicazione e, ancora di più, una forma d’arte. Il quotidiano diventa lieve, raffinato, sofisticato e così parla, trasmette significati e messaggi superando tutte le barriere. Luogo di accoglienza e di incontro, di trasparenza e comunicazione nella lievità propria di uno spirito femminile. Lievità che trasmette, che parla e diventa arte.
In questa dimensione si colloca la galleria che ospita le fotografie vincenti della 59esima edizione del World Press Photo Contest, uno dei più importanti concorsi di fotogiornalismo nel mondo. Dal 1955 una giuria indipendente di professionisti del giornalismo si esprime sulle migliaia di fotografie inviate da agenzie, riviste e giornali alla World Press Photo Foundation di Amsterdam. Otto le categorie in concorso: notizie spot, notizie varie, temi contemporanei, vita quotidiana, ritratti, natura, sport e progetti a lungo termine. Due gli autori italiani vincenti quest’anno: Francesco Zizola (secondo premio per la categoria Temi Contemporanei) e Dario Mitidieri (terzo premio per la categoria Ritratti).


Ogni foto è un dipinto e un racconto. Dall’azione quotidiana all’immagine più straordinaria, ogni scatto narra una realtà in poesia che fa viaggiare attraverso la scena molto più dell’evento, l’intera dimensione di emozioni. Sono scatti che, come quadri, immortalano un significato: l’immigrazione e la speranza di una nuova vita, il magico canto subacqueo delle balene, la marcia anti-terrorismo a Parigi, ritratti di famiglia tradizionale armena, emigrati salvati dai soccorsi sulla stessa barca, corpi trasfigurati dalle ombre durante nuoto sincronizzato, scena quotidiana sullo sfondo dell’industrializzazione cinese, toilette sulla riva marina in Senegal. Il bianco e nero è la tecnica fotografica più comunemente utilizzata tra le foto vincenti. E non a caso. La gradazione delle tonalità narra attraverso le sfumature l’aura e la magia di ogni scena. Nelle fotografie con il colore, invece, la cromatura perde le caratteristiche reali per assumere quelle narrative ed emotive tipiche del dipinto. Ogni foto è più che un semplice scatto, è un fermo immagine in cui l’utilizzo di filtri ed altre tecniche fotografiche conferisce alla scena una visione, un significato, un messaggio.

Elena De Donato

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.