Ultime Notizie

Bomber, che passione: come indossarlo per la primavera 2016

Dalle uniformi delle high-school americane e dei giocatori delle squadre di football agli outfit che distinguono le sottoculture urban dei gruppi moderni, il bomber, insieme a quello di jeans, è decisamente il giubotto più iconico di ogni sempre. Irrinunciabile must-have per la primavera 2016, torna nella consueta versione sportiva rielaborata con appeal sartoriale. Nato nel primo decennio degli anni '90 come funzionale evoluzione della giacca a vento degli aviatori del Royal Flying Corps, si lascia alle spalle il tradizionale verde militare e i tessuti puramente tecnici per sperimentare mix di sete e trapuntati, impreziositi da stampe grafiche e ricami floreali che rimandano ad atmosfere zen e all'oriente. Non mancano i materiali acetati, personalizzati con scritte glam e applicazioni che rimandano ai distintivi delle divise militar o a simboli skinhead, epurati del loro significato e trasformati in dettagli modaioli di una tendenza pop.


Così, in questa veste rinnovata, il bomberino torna a calcare le passerelle e ad essere protagonista di servizi fotografici ed istantanee social, tanto che gli influencer più popolari del web sembrano proprio avere una febbricitante passione per questo modello di giacca che reinterpretano quotidianamente in look versatili e piacenti. Ribaltando lo schema '90 del bomber abbinato alla t-shirt ed i jeans, la moda attuale mischia le carte in tavola e gioca con la sovrapposizione di stili per suggerire accostamenti inediti ma molto apprezzati. Ecco dunque come indossare il bomber per la bella stagione:
Diva: con pantaloni a vita alta, stretti sul fondo ma morbidi nel fit o fluenti e a palazzo, per rendere algida e altera la figura;
New Preppy: con la gonna al ginocchio, plissettata e metalizzata, da indossare con bluse in trasparenza, calzini da uomo e t-shoes dal tacco vertiginoso che non risparmiano in colore e stravaganza (sì ai glitter!), dei veri e propri feticci.
Forever Young: con jeans dritti e ultra stracciati, crop top dal mood punk anni '90, camicie over a stampa check e scarpe platform, che siano college o sneakers rinforzate.
Layers Mix Style: sopra una giacca dal taglio maschile o sopra il cappotto sovrapponendo diversi capi spalla per creare un look unico e destrutturato che prende forma in nuove dimensioni, ispirate all'architettura.
Zingara Chic: con gonne lunghe e vaporose, così che i riferimenti estetici al folklore e i materiali leggeri adatti alla stagione si intrecciano in composizioni dal fascino gitano.

Sara Miusis

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.