La ricetta: Polpette e gazpacho - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Bentornati cari lettori di PPOL alla rubrica settimanale sulla cucina. L'estate si fa sempre più vicina e oggi voglio deliziarvi con una ricettina semplice, con ingredienti reperibile ovunque e molto gustosa. Io ho utilizzato il tonno in scatola, ma per chi ha tempo, consiglio di cuocere una bistecca di tonno fresco e tritarla successivamente: il gusto sarà ancora più naturale! Via alla ricetta!

INGREDIENTI per 3 persone

Per le polpette
- 230 GR DI TONNO SOTT'OLIO SGOCCIOLATO
- 20 GR DI CAPPERI 
- 20 GR DI ALICI SOTT'OLIO
- 200 GR DI RICOTTA
- 50 GR DI PANGRATTATO 
- 50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
- 2 UOVA
- SALE Q.B.
- PEPE Q.B.
- PREZZEMOLO TRITATO Q.B.




PROCEDIMENTO
Per preparare le polpettine di tonno e ricotta iniziate dalla preparazione dell'impasto. Unite in una ciotola la ricotta, il parmigiano grattugiato, il tonno precedentemente sbriciolato, le acciughe sgocciolate e i capperi. Aggiungete anche il prezzemolo tritato, il pane grattugiato e in ultimo le uova leggermente sbattute, quindi iniziate a mescolare il composto con una forchetta. Miscelate insieme tutti gli ingredienti, aggiungete il sale e il pepe e terminate di impastare con le mani fino ad avere un composto compatto ed omogeneo. A questo punto prelevate delle piccole porzioni di impasto, circa 30 grammi e dategli la classica forma a polpettina tonde e leggermente schiacciate. Completate così tutte le polpette e passatele nel pangrattato. Cuocete le polpettine in forno ventilato, preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.



INGREDIENTI per il gazpacho
- 400 GR DI PEPERONI (UNO ROSSO E UNO VERDE)
- 200 GR DI CETRIOLI
- 600 GR DI POMODORI
- 110 ML DI ACETI DI VINO BIANCO
- 50 ML DI OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA
- SALE Q.B
- PEPE Q.B
- 100 GR DI MOLLICA DI PANE
- 1 SPICCHIO D'AGLIO
- 1 CIPOLLA ROSSA


PROCEDIMENTO
Ponete la mollica in una ciotola, versateci l’acqua e l’aceto e lasciate marinare fino a quando la mollica non avrà assorbito gran parte dei liquidi. A questo punto scolatela con un colino e mettetela da parte. Prendete quindi i pomodori, lavateli, tagliateli a metà ed eliminate l’interno con i semini, sbucciate poi il cetriolo e tagliatelo a rondelle. Continuate tagliando i peperoni verdi e rossi, eliminando l’interno con i semi e tagliandoli a listarelle. Infine sbucciate la cipolla rossa e lo spicchio d’aglio, mondateli e affettateli. Versate le verdure mondate a tocchetti nel mixer, aggiungete l’olio extravergine di oliva a filo, aggiustando anche di sale e pepe a piacere e azionate il mixer fino ad ottenere un composto denso, liscio ed omogeneo. Prendete una ciotola e sovrapponete un setaccio che sia più o meno proporzionato, versateci il composto frullato e setacciatelo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, in modo da eliminare eventuali residui di bucce o semi. Trasferite nuovamente il composto nel mixer e unite la mollica strizzata e aggiustate eventualmente di sale, pepe o aceto (che si deve sentire lievemente) secondo i vostri gusti. Frullate ancora per qualche secondo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Mettete ora a riposare il gazpacho in frigo per qualche ora.
Servite in scodelle ponendo un po' di gazpacho sul fondo e le polpettine all'interno.

Post Bottom Ad

Pagine