Spazi inclusi: il nuovo libro di Rosalia Catapano - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Spazi inclusi: il nuovo libro di Rosalia Catapano

Share This
Nel foyer del teatro Bellini di Napoli c’è stata la presentazione di Spazi inclusi, il nuovo libro della scrittrice Rosalia Catapano, una raccolta di racconti edita da Homo Scrivens. Con l’autrice sono intervenuti: Gino Giaculli, scrittore e caporedattore de Il Mattino, gli scrittori Giancarlo Marino, Serena Venditto e Aldo Putignano, direttore della casa editrice Homo Scrivens. Le letture sono state di Maria Gabriella Tinè.


L'autrice napoletana ha raccontato di tanti personaggi, tra cui un poliziotto londinese, un’affittacamere misteriosa, il tennista Roger Federer, un mago, una fila di panni stesi ad asciugare, un gruppo di turisti sfortunati, un ragazzino senza amici, un architetto visionario e tanti altri. L’autrice ha dato libero sfogo alla sua fantasia per raccontare una serie di personaggi racchiusi in questi “spazi inclusi”, spazi di questi personaggi narrati nel loro universo, spazi nei quali tutti noi siamo raggruppati nelle nostre vite, spazi che impediscono la felicità, spazi nei quali tutti noi ci muoviamo a fatica cercando di superare i nostri limiti.


Tutti possiamo riconoscerci in questi racconti che invitano alla meravigliosa arte del saper sorridere nonostante tutto, saper sorridere di noi stessi e dei nostri problemi. Rendere gli “spazi inclusi” più leggeri: è questo il messaggio della scrittrice che ha descritto così questo meraviglioso viaggio che è la vita. Spazi inclusi è la divertente e liberatoria storia di tutti noi.

Post Bottom Ad

Pagine