Ultime Notizie

Il poeta cinese Tu Fu e lo scorrere inesorabile del tempo

Forse oggi è quasi un must parlare della Cina in generale e soffermarsi su qualche suo aspetto in particolare, perché la Cina è praticamente da sempre un grande Paese (la sua civiltà è nata millenni prima di Cristo) e la sua realtà è costante, vasta, complessa e tutta da scoprire.


Una riflessione molto breve sul poeta cinese Tu Fu, che visse intorno al 712-770. Il luogo della sua nascita è incerto. Ebbe una vita molto movimentata e sofferta in un'epoca in cui la Cina fu contraddistinta da profondi e intensi rivolgimenti politici come la ribellione di An Lushan e l'ascesa al potere dell'imperatore Sutsung. Il poeta Tu Fu, costretto all'esilio e a una vita raminga, patì la fame e l'isolamento, conobbe il dolore e l'umiliazione. I suoi poemi, rimasti in diciannove libri, documentano non solo la sua statura morale e il suo senso doloroso del destino umano ma anche una spiccata sensibilità politica e sociale sullo sfondo degli avvenimenti del suo tempo. Insieme a Li Po e Wang Wei, è la figura più rappresentativa della letteratura cinese. I suoi versi sono attraversati da un amore purissimo ed elevato verso i propri cari e verso la propria patria della quale vorrebbe tanto salvarne le sorti. Egli, però, vive la disillusione della Storia e del destino di ciascun essere vivente con un sentimento davvero molto forte di amarezza. Ecco, di seguito, una delle sue poesie più belle e più toccanti al riguardo in cui al senso caduco di ogni cosa si mescola lo scorrere inesorabile del tempo che sembra a volte legare insieme, a volte disperdere il passato e il presente.

L'uomo scompare nel tempo
Sepolto da cento malerbe.
Non ha veduto sulle sponde del Ch'ing-hai
Le bianche ossa, gli uomini antichi
Che nessuno raccoglie?
I nuovi ancora li turba il dolore,
Gli antichi piangono
nel cielo velato di pioggia
Ne ascolti frusciare il mesto respiro.


Francesca Rita Rombolà


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.