Ultime Notizie

Le relazioni sociali 2.0 negli adolescenti pregiudicano gli amori futuri

I ragazzi di oggi – e non solo, benché in questo frangente io mi debba occupare degli adolescenti – non hanno una vita sociale diretta, reale. Non ci sono incontri, sguardi, litigi faccia a faccia. Non si va a suonare il campanello per uscire – ciò che facevo io quando volevo giocare a pallone con i miei amici – e quando si rientra a casa non bisogna chiamare al telefono fisso per sapere se il proprio amico è arrivato anch’esso sano e salvo.
Questa mancanza di quella che io chiamo normalità che impatto ha sulle vite dei nostri ragazzi?


Facebook, stati infiniti, foto su Instagram, Tweet e pensieri stringati ed espressi al resto del mondo senza una minima privacy rischiano di inibire le future relazioni. In altre parole, i ragazzi troveranno più difficoltà a trovare l’amore della propria vita: con questo loro vivere 2.0, senza contatti visivi e rapporti basati sulla vicinanza, rischierebbero, infatti, di non sviluppare competenze chiave per le relazioni, come la gestione dei conflitti e il far valere i propri pensieri.
Da uno studio condotto all’University of North Carolina a Chapel Hill e della North Carolina State University – e pubblicato sulla rivista Journal of Research on Adolescence – emerge questa triste realtà.
Sono stati analizzati, per giungere a questa scoperta, ben 487 teenager – tutti sui 14 anni – che, nell’arco di un anno, sono stati interrogati due volte per sapere la frequenza dei contatti con il proprio partner evidenziando la differenza tra i contatti tradizionali – di persona e telefonata – e quelli sui social – chat e interazioni sui social.
È stata analizzata anche la loro capacità in alcuni aspetti delle relazioni. Come reagiscono ai conflitti? Sono capaci di far valere le proprie opinioni?
È emersa la negatività delle relazioni basate sul mondo on line: la bassa competenza delle relazioni interpersonali pregiudicherà le loro relazioni future.



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.