Ultime Notizie

Poliziotti armati sulle spiagge francesi

Il governo francese ha deciso che quest'anno sulle spiagge d'Oltralpe la sicurezza sarà garantita da poliziotti armati, addestrati con tecniche antiterrorismo per assicurare maggiore tranquillità ai tanti residenti e turisti che affolleranno la riviera in occasione delle vacanze estive. 


In occasione dei Campionati europei di calcio e del Tour de France lo stato di emergenza promulgato lo scorso novembre dopo gli attentati che hanno insanguinato Parigi è stato prolungato a tutta la stagione estiva; si teme che con la tensione internazionale ci possa essere un calo di presenze sulle spiagge.
L'imprevedibilità dei terroristi è già stata dimostrata parecchie volte e il governo francese non vuole dimostrarsi impreparato di fronte a nuovi attacchi che potrebbero arrivare dal mare, come è già successo nella località tunisina di Sousse.
La decisione di affidare la sicurezza dei bagnanti a poliziotti armati rientra nel nuovo piano antiterrorismo varato nei mesi scorsi dal governo di Parigi; la protezione dei turisti viene considerata un pilastro fondamentale. Si è già notato che obiettivi principali dei terroristi sono molto spesso resort e hotel di lusso, e in generale tutti i luoghi dove si concentra la maggior parte dei visitatori stranieri.
Per le autorità francesi garantire la sicurezza delle spiagge e dei grandi eventi come i Campionati europei di calcio e il Tour de France è uno sforzo enorme, ma allo stesso tempo necessario per rilanciare l'immagine della Francia come meta turistica sicura per tutti.
Le nuove sfide del terrorismo internazionale sono grandi e l'attentato di tre giorni fa all'aeroporto di Istanbul lo dimostra, per questo è più che mai necessario non abbassare mai la guardia ed essere pronti ad ogni evenienza.



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.