Ultime Notizie

Theresa May arriva a Downing Street

Da oggi diventano effettive le dimissioni del Primo Ministro britannico David Cameron e al suo posto arriva Theresa May, che è già stata per sei anni Ministro dell'Interno nel governo guidato dallo stesso Cameron.
La May diventa Primo Ministro in uno dei periodi più difficili per il Regno Unito; le emergenze da affrontare sono tante e riguardano temi fondamentali come l'emergenza immigrazione, il pericolo del terrorismo internazionale e soprattutto la gestione dei negoziati per rendere effettiva l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea.



I negoziati saranno molto lunghi e faticosi e il nuovo Primo Ministro dovrà impegnarsi al massimo per ottenere le condizioni migliori in termini di scambi commerciali e sicurezza per il suo Paese. Le autorità comunitarie dopo la Brexit non vogliono di certo concedere privilegi alla Gran Bretagna e Theresa May dovrà cercare di riuscire ad ottenere il massimo e delle condizioni di uscita più favorevoli possibile al Regno Unito.
Anche la squadra di governo dovrà essere efficace e competente per affrontare tutte le sfide che la Gran Bretagna ha di fronte e per questo la nuova inquilina del numero 10 di Downing Street è già al lavoro per cercare le personalità più adatte a diventare i Ministri che dovranno traghettare la Gran Bretagna fuori dal progetto comunitario, una fase delicatissima e piena di incognite.


Per la Gran Bretagna Theresa May è il secondo Primo Ministro donna dopo Margaret Thatcher, anche lei impegnata a guidare il Paese in un periodo molto difficile e turbolento della storia britannica, tra terrorismo in Irlanda del Nord e scioperi.
In mattinata Cameron ha tenuto il suo ultimo question time al Parlamento di Westminster e poi si è recato dalla Regina per presentare le dimissioni ufficiali; quando Sua Maestà renderà effettive le dimissioni con atto ufficiale, anche la May dovrà presentarsi a Buckingham Palace per presentare la sua squadra di governo e ricevere l'incarico di formare un nuovo governo.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.