Ultime Notizie

Perché si perdono i ricordi dei primi tre anni?

Io quando cerco di ricordare la mia infanzia ho come il sentore che i ricordi mi sfuggano, non posso raggiungerli. Ecco perché, quando qualcuno riesce a ricordare un episodio di quando aveva 18 mesi mi stizzisco… un enorme buco nero ha inghiottito la mia memoria.
Ma in realtà pochissimi adulti hanno chiari ricordi dei primi tre anni – e in effetti già sotto i sette anni la memoria inizia a svanire.
Il perché avvenga è tuttora poco chiaro; Sigmund Freud la chiamava “Amnesia Infantile”.


La Emory University di Atlanta ha, a tal proposito, condotto uno studio scoprendo che si tratta di un processo graduale, quello che porta la nostra tabula a diventare rasa, per quel che riguarda i nostri primi anni di vita.
Cioè, graduale?
I bimbi di 5/7 anni ricordano il 70% degli avvenimenti accadutigli nel primi tre anni di vita, ma a nove la percentuale scende drasticamente al 35%.
La prima grande spiegazione è che i bambini piccoli non conoscono il calendario, né hanno sentore preciso del tempo che passa. La collocazione temporale è un qualcosa che aiuta a fissare nella propria memoria fatti e vicende, e loro, in effetti, ne sono sprovvisti. Inoltre ci sono strutture e connessioni importanti per la memorizzazione, ma in loro, non essendo ben formate, sono carenti. Prendendo come esempio l’ippocampo, un’area cerebrale importantissima per la memoria a lungo termine, sappiamo che esso non matura fino ai 7 anni d’età. Praticamente è inibita la facoltà di mantenere i ricordi nel tempo.
Un’altra ipotesi è connessa al linguaggio: esso si arricchisce proprio intorno ai sette anni. La parola, permettendo di riflettere su un fatto avvenuto e di discuterne, lo fissa.
In effetti uno studio condotto qualche anno fa aveva dimostrato che i bambini di due anni con capacità linguistiche migliori, erano capaci poi da grandi di ricordare le cose.



Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.