Ultime Notizie

Nei Centri di accoglienza italiani si ospitano quasi 160mila immigrati

Nel 2016 sono stati più di 158mila gli immigrati ospitati nei Centri di accoglienza presenti su tutto il territorio nazionale e messi a disposizione da Enti, amministrazioni e privati. La capacità di offrire un luogo in cui vivere agli stranieri che raggiungono l'Italia è aumentata rispetto allo scorso anno, soprattutto grazie ai provvedimenti adottati dal Governo per risolvere il problema dell'arrivo di extracomunitari nella penisola: in questo modo è stata contenuta l'emergenza provocata dai continui sbarchi sulle coste italiane (il dato che si riferisce al periodo 1 gennaio-16 settembre di quest'anno è 130.192 e va comparato con i 122.706 dello stesso lasso di tempo considerato nel 2015). 



Dal 2013 l'Italia è riuscita a garantire servizi e sostegno a un numero sempre maggiore di stranieri, cifra che è passata da poco più di 22mila unità a quasi 160mila: in questi giorni il Ministero dell'Interno ha avviato un controllo straordinario su tutte le le strutture di accoglienza del territorio per varare una serie di provvedimenti destinati a migliorare la gestione dei Centri di accoglienza. 
Tra le regioni che riescono ad accogliere molti immigrati, grazie a un'organizzazione efficiente, c'è la Lombardia che ospita negli spazi messi a disposizione in tutto il territorio 20.791 stranieri; numeri importanti si registrano anche in Sicilia (ospitalità garantita a 14.362), Lazio (13.028), Veneto (12.165), Piemonte (12.280), Campania (12.029), Toscana (11.557), Puglia (10.590), Emilia-Romagna (10.531). 


Gli immigrati che raggiungono l'Italia per trovare una situazione sociale ed economica migliore vengono soprattutto dall'Africa, in particolare da Stati come Nigeria, Eritrea, Gambia, Costa d'Avorio, o Sudan; percentuali ridotte si registrano anche dai paesi asiatici, come il Bangladesh.



Odette Tapella

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.