Ultime Notizie

Le tendenze dell'inverno 2017 in arrivo dalle passerelle di Parigi

Le sfilate di Parigi sono un palcoscenico molto apprezzato nella moda per captare in anteprima quali sono le tendenze di una certa stagione. La fashion week che si è appena conclusa guardava alla primavera 2017 e alle sue novità ma alcune di queste sono già in voga, con le dovute differenze del caso, per l'inverno 2016/2017. Facciamo dunque un riassunto di quello che è e andrà di moda quest'anno secondo le grandi firme e i nomi emergenti della scena francese.

Il velluto è di gran stile, si indossa con il freddo ed anche quando le temperature migliorano, nelle versioni completo mannish giacca-pantalone, pijama, tuta aderente. Quest'ultima nella proposta velvet o in tessuto tecnico si abbina agli stivali (Off-White).


I total look sono sempre più graditi, soprattutto se si tratta di sfoggiare tinte quali il giallo, il bianco e il blu nella stampa a righe (Hermes, Marimekko). Inoltre, attenzione anche al dettaglio della borsa che ora si porta in coordinato con gli altri indumenti. Il cappello del momento è il basco taglia extralarge così come le spalline di giacche e giubbetti che tornano prorompenti come gli anni '80 ci hanno insegnato (Sonia Rykiel). Voluminose anche le camicie che si lasciano vezzeggiare da grandi sbuffi e volant sinuosi sopra pantaloni fascianti o arricciati sulla vita rigorosamente alta (Anne Sofie Madsen, Stella McCartney). 


Torna il soprabito-abito in camoscio, jacquard o crepé de chine (Miu Miu). L'impermeabile è completamente trasparente effetto plexy mentre il tailleur è coprente ma super elegante con l'inserto di micro pieghe lamé (Haider Ackermann). Le giacche, dalla lunghezza e i revers maschili, sono avvitate e completamente destrutturate (Louis Vuitton). Gli outfit a strati sono quelli da riproporre per essere una vera fashionista, si realizzano combinando i pantaloni sotto una tunica con sopra il minidress (Acne Studios, Balmain), per il giorno, oppure l'abito da sera pieno di lustrini e perline sopra una t-shirt o maglia casual (Rahul Mishra), per la sera. Le lavorazioni sono preziose e minuziose. Paillettes di finissime dimensioni e ricami a filo disegnano paesaggi naturali su bomber e long dress dall'anima urbana (Bernard Chandran) mentre la leggerezza del pizzo unita alla robustezza della pelle forma artifici dalla femminilità ambigua e declinano nuovi codici di sensualità (Yohann Fayolle). La lingerie è a tutti gli effetti parte del guardaroba femminile, si porta sola, guarnita da velate vestagliette, o sopra altri capi (Giambattista Valli, Etam). L'ultima chicca glam sono le t-shirt e maglie aderenti con stampa fotografica (Zadig & Voltaire). 

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.