Ultime Notizie

Ratificato il Trattato di Parigi sul clima

Il Trattato contro i cambiamenti climatici che è stato scritto alla COP 21 del dicembre scorso a Parigi è stato ratificato ormai quasi da tutti i Paesi membri dell'Unione Europea.



Un passo in avanti nella lotta al surriscaldamento globale
Il vertice sul clima di Parigi aveva lanciato tante ottime idee per contenere entro i due gradi centigradi l'aumento della temperatura media del nostro pianeta, ma fino ad oggi solamente Stati Uniti e Cina tra i grandi inquinatori avevano ratificato il Trattato, insieme a pochi altri piccoli Stati del Pacifico che rischiano di essere cancellati per sempre dalle carte geografiche se il livello dell'oceano continuerà ad innalzarsi a causa dello scioglimento dei ghiacci.
Con la ratifica a livello europeo finalmente il Trattato diventerà vincolante e potrà entrare in vigore, segnando un altro grande traguardo nella lotta contro i cambiamenti climatici che stanno già causando grossi danni al nostro pianeta. È molto soddisfatto il Commissario europeo per l'ambiente, Miguel Arias Canete, che ha parlato in conferenza stampa: “La nostra reputazione era in gioco, perché si diceva che l'Europa era troppo complicata per trovare un accordo velocemente, che parliamo solo, alcuni hanno messo in dubbio il nostro impegno. Oggi abbiamo dimostrato di essere seri”.


Le resistenze maggiori all'accordo venivano da alcuni Paesi dell'Europa dell'est come la Polonia che sono sempre stati scettici nei confronti degli allarmi lanciati dai climatologi e hanno sempre chiesto maggiore condivisione negli sforzi per contenere il riscaldamento globale. Il Presidente del Consiglio europeo Donald Tusk su Twitter ha annunciato: “ Quel che sembrava impossibile è diventato realtà”.
Certo l'accordo trovato a Parigi è una minuscola goccia nell'immenso oceano dei problemi che i cambiamenti climatici stanno provocando, ma è pur sempre un inizio che dimostra che con l'impegno di tutti un mondo migliore e meno inquinato è possibile. 

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.