Ultime Notizie

Uragano Matthew: distruzione ad Haiti e Cuba

L'uragano Matthew sta seminando distruzione ad Haiti e Cuba e sono già tante le persone che hanno perso la vita annegate a causa della furia dell'uragano e sotto le macerie delle proprie case distrutte dall'acqua.



Allarme per i bambini 
Nei supermercati si è registrata una vera e propria caccia ai generi di prima necessità e tantissimi scaffali sono vuoti: cibo, acqua potabile, medicinali e generi di prima necessità sono ormai esauriti. Gli abitanti di Haiti e Cuba sono corsi nei negozi per prendere tutto ciò che può servire per affrontare l'emergenza e anche molti generatori di corrente e torce sono stati venduti perché molto probabilmente quando passerà al parte più intensa dell'uragano la corrente elettrica mancherà.
Ad Haiti le Nazioni Unite e le organizzazioni umanitarie che si occupano di bambini hanno lanciato l'allarme perché nel piccolo Stato i danni dell'uragano sono già tanti e molte zone sono inondate; molte persone vivono ancora nelle tende dopo il devastante terremoto del 2010 e la situazione è diventata ancora più insostenibile. Le condizioni di vita degli abitanti delle tendopoli, già disastrose a causa di tende sovraffollate, condizioni igieniche disastrose e viottoli insicuri e malsani, con l'arrivo dell'uragano sono ormai allo stremo. Nelle zone già colpite dal terremoto si temono in modo particolare frane e smottamenti; alcuni ponti sono crollati e c'è il pericolo di epidemie a causa dell'acqua contaminata dalla distruzione delle fognature.
Gli esperti dicono che sia Haiti che Cuba sono assolutamente impreparati ad affrontare una calamità naturale come l'uragano che si sta abbattendo in queste ore e per questo la nave militare statunitense USS George Washington sta andando ad Haiti per portare aiuti alla popolazione.

Anche la costa est degli Stati Uniti sarà colpita dall'uragano e il Presidente Obama ha dichiarato lo stato d'emergenza e diramato un ordine di evacuazione per alcune zone della Florida che saranno le più esposte alla furia dell'acqua. 

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.