L'e-commerce tra normativa e adempimenti - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

L'e-commerce tra normativa e adempimenti

Share This
Per e-commerce si intende qualsiasi attività commerciale che venga svolta utilizzando internet. È bene precisare subito che per avviare un e-commerce non basta avere un sito internet, ma è necessario rispettare delle regole ben precise previste dalla vigente normativa. L'apertura della partita IVA diviene obbligatoria nel momento in cui la vendita online non viene svolta occasionalmente ma con regolarità.


Gli adempimenti amministrativi per l’e-commerce, che vengono eseguiti contemporaneamente tramite una Comunicazione Unica, non differiscono molto dal commercio tradizionale in quanto, anche per questa tipologia di attività, è necessario presentare una SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) Comune, richiedere l’attribuzione della partita IVA indicando necessariamente l’indirizzo del sito web, iscriversi al registro imprese della Camera di Commercio e all’INPS.


È molto importante ricordare che al momento della presentazione della richiesta di apertura della partita IVA è necessario scegliere il regime contabile a cui aderire.


Dott.ssa Carmelina Samà

Post Bottom Ad

Pagine