Ultime Notizie

Nella prossima Giornata mondiale della salute si parlerà di un tema importante: la depressione

Ogni anno, il 7 di aprile, si celebra una ricorrenza importante, la Giornata mondiale della salute. Su cosa verterà la prossima? L’Organizzazione mondiale della sanità ha già deciso il tema: la depressione. Patologia di cui si sente parlare tanto ma di cui si hanno informazioni sommarie e poco approfondite, interessa 350 milioni di persone nel mondo. 
“Depressione: parliamone”, sarà lo slogan. 


Parlarne d’altronde è il modo migliore di garantire un aiuto ai malati o ai loro familiari; ricordiamo che spesso chi ne soffre non sa nemmeno a chi rivolgersi. Parlandone, inoltre, si permette al malato di uscire da quella condizione di isolamento che la patologia depressiva produce; lo si fa sentire meno solo e più compreso e solo così si libererà dalle catene. 


La depressione colpisce qualunque fascia d’età ed è la seconda causa di morte – culmina, se non riconosciuta e trattata, spesso nel suicidio – nei giovani tra i 15 e i 29 anni. Va discussa, chiarita, analizzata in ogni sua sfumatura. Soprattutto, va liberata da quel velo di segretezza che la avvolge ancora.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.