Airc e Firc investono sulla ricerca per debellare il tumore - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Airc e Firc investono sulla ricerca per debellare il tumore

Share This
Investimenti per 102 milioni di euro per offrire opportunità di crescita ai giovani ricercatori e sviluppare nuovi metodi per sconfiggere il cancro. Per il 2017 l'Airc e la Firc hanno deciso di mettere a disposizione i propri fondi per realizzare 680 progetti che riguardano lo studio della malattia e la formazione di chi mette a disposizione le proprie abilità per effettuare analisi e studi sulle varie tipologie di tumore.


Sono stati coinvolti 5mila ricercatori in 602 programmi per lo sviluppo di nuove cure contro il cancro e in 78 borse di studio: sono soprattutto le donne e gli under 40 - rispettivamente per il 63% e il 52% - ad essere coinvolti in queste attività, in laboratori di università, ospedali e istituzioni di ricerca sparsi su tutto il territorio nazionale. Sono soprattutto le strutture pubbliche ad ospitare i ricercatori che aderiscono ai progetti finanziati dall'Airc e dalla Firc, contribuendo così a migliorare la sanità italiana.


I progetti finanziati, di cui alcuni sponsorizzati dalla Fondazione Cariplo per le idee innovative e alcune borse di studio all'estero, sono stati visionati e valutati da un gruppo internazionale di esperti. I fondi messi a disposizione per la ricerca provengono per la gran parte dalle donazioni raccolte durante le molte iniziative promosse dall'Airc, come le "Arance della salute" con cui sono stati raccolti oltre 2 milioni di euro.


Post Bottom Ad

Pagine