Ultime Notizie

Un bagno caldo per stare bene

Vi capita mai di fare un bel bagno caldo? Io solitamente il lunedì sera, mio unico giorno libero, spengo – si fa per dire, sono rintracciabile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 – telefono, computer, televisioni e tablet e mi immergo nella vasca. Dopo mi sento sempre molto, molto meglio. Non mi ero, tuttavia, mai chiesta quali fossero i benefici di tipo fisico. 


Una ricerca condotta presso la Loughborough University (Gran Bretagna) dimostra che il bagno caldo è un toccasana per la nostra salute. 
Le regole: un’ora in acqua a 40 gradi. 
Effetti: brucia almeno 140 calorie – quanto una camminata di mezz’ora, insomma. 
La camminata e il bagno hanno molto in comune, malgrado non sembri – soprattutto a una pigrona come me, che non cammina di sua spontanea volontà da quando ha preso la patente.
Temperatura corporea che sale, calorie che spariscono – no, questo non vuol dire che potete mangiare una fetta di torta prima di entrare in acqua, non fate i furbi – e livello degli zuccheri nel sangue controllato. 


Il bagno aiuta anche a ridurre le infiammazioni croniche tipiche di malattie come il diabete. Il calore passivo, poi, aiuta nella produzione di una sostanza – l’ossido di azoto – che abbassa la pressione del sangue proteggendo i vasi sanguigni. 

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.