Ultime Notizie

Elezioni presidenziali francesi, al ballottaggio Macron e Le Pen

Al ballottaggio per le presidenziali se la giocheranno Emmanuel Macron, 39 anni di En Marche!, che ha ottenuto il 24,01% dei voti e Marine Le Pen del Front National, con il 21,05%. Uno candidato centrista e europeista e l’altra di estrema destra e antieuropeista. Sconfitti gli altri due candidati, Melenchon e Fillon. Con la sconfitta al primo turno del partito repubblicano e dei socialisti, la ripartizione dei voti sarà più difficoltosa nel ballottaggio, in quanto uno dei due partiti è sempre rimasto fino al secondo turno.


La Francia è divisa in due: l’ovest è quasi tutto di Macron mentre la parte est del Paese è tutto per Marine Le Pen. Il centrista Macron ha vinto soprattutto nelle grandi città mentre Le Pen ha fatto strage di voti nelle province, dove è sentita maggiormente la crisi economica. In ogni caso la Francia si è espressa per un radicale cambiamento di rotta e i francesi hanno optato per voltare le spalle ai principali partiti politici del paese e per provare a dare una nuova svolta politica.


Il presidente uscente Francois Hollande ha fatto sapere che voterà per Macron, suo ex ministro dell’economia, e che bisogna scongiurare il pericolo di un elezione di Marine Le Pen che porterebbe solo danni al Paese. Francois Fillon accetta la sconfitta e anche lui invita i francesi a votare per Emmanuel Macron contro Le Pen. La sua sconfitta ha avuto peso anche per i vari scandali in cui è stato recentemente coinvolto, tra cui il Penelope Gate, secondo il quale la moglie sarebbe stata pagata per fare la sua assistente con denaro pubblico.

In ogni caso, la vittoria di uno dei due candidati sarà storica, nel primo caso perché Macron diventerebbe il presidente più giovane mai eletto all’Eliseo con una premiere dame più grande di vent’anni e nel caso della Le Pen, a parte un trionfo del populismo, sarebbe la prima donna presidente nella storia francese. Il 7 maggio si vedrà chi sarà il prossimo coinquilino dell’Eliseo e quindi chi ha vinto la sfida.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.