Marcia per la Scienza, l'evento principale a Roma - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Marcia per la Scienza, l'evento principale a Roma

Share This
Ricercatori, studiosi, associazioni sindacali e ambientaliste parteciperanno alla Marcia per la Scienza che si svolgerà il 22 aprile anche in Italia. Una manifestazione che ha lo scopo di ribadire l'importanza di un approccio rigoroso nella conoscenza dei fenomeni naturali e non. 



L'appuntamento principale della giornata è in programma a Roma dove i manifestanti sfileranno in corteo dalla zona nei pressi del Pantheon fino a Campo de' Fiori. Al termine della marcia ci saranno gli interventi di alcuni dei partecipanti sui cambiamenti climatici, le politiche energetiche e i fondi stanziati per settori della ricerca e dell'istruzione. Sulla terrazza del Pincio, luogo di raduno dei partecipanti, ci sarà anche musica. 
La Marcia per la Scienza ricorre nella stessa data della Giornata della Terra per rafforzare il legame esistente tra sostenibilità e scoperte scientifiche che contribuiscono al miglioramento del benessere collettivo. La scienza, infatti, ha un ruolo determinante in questioni che riguardano il progresso dell'umanità e può contribuire a garantire libertà di pensiero, pace e democrazia. 


La manifestazione del 22 aprile sarà un'occasione per avvicinare l'opinione pubblica a problemi che di solito vengono trattati in ambito accademico o politico. Sono previste anche altre iniziativa in Italia, come quelle che si svolgeranno a Caserta o Napoli il giorno precedente all'evento di Roma. Tutti possono aderire alla manifestazione, sia individualmente che come associazioni, comitati o università. In occasione della Marcia per la Scienza saranno organizzati oltre seicento appuntamenti in tutto il mondo. 

Odette Tapella

Post Bottom Ad

Pagine